Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 92 volte

Benevento, 08-11-2018 15:08 ____
Segnalate le cattive condizioni in cui si trova la Fondo Valle Isclero nel tratto da Melizzano a Valle di Maddaloni
Lo ha denunciato Tommaso Vincenzo, un percorritore quotidiano in auto
Redazione
  

Dopo la Fondovalle Vitulanese, un altro cittadino, Tommaso Vincenzo, ci ha inviato una nota per segnalare le cattive condizioni in cui si trova Fondo Valle Isclero nel tratto da Melizzano a Valle di Maddaloni.
"Vi scrivo - si legge - in qualità di percorritore quotidiano in auto di questa arteria di collegamento tra le province di Benevento e Caserta.
Dopo alcuni superficiali e limitati interventi di asfaltatura messi in opera nella scorsa primavera, oggi altri lunghi tratti del fondo stradale sono in condizioni tali da rendere precaria la percorribilità in sicurezza della suddetta strada (almeno nel tratto che conosco come le mie tasche).
Il fondo stradale è ormai assente in taluni tratti (anche in curva) presentando buche e sconnessioni importanti oppure è completamente ridotto a piccole placche di asfalto che, con le prime piogge e le prime gelate, salteranno via lasciando spazio a nuove buche e avvallamenti.
Taluni tratti sono in condizioni tali che molti automobilisti preferiscono percorrerli in velocità e contromano sulla corsia di marcia opposta (come se stessero sorpassando) con grave rischio di creare incidenti che potrebbero avere conseguenze anche molto gravi.
La situazione è inaccettabile.
L'incuria e il disinteresse non può essere semplicisticamente addebitato ad una carenza di fondi.
La stessa strada, come tutti sappiamo, è tempestata di autovelox che però creano forse ricchezza solo per i Comuni proprietari che abbelliscono le loro strade cittadine senza dedicarsi però alla suddetta arteria che è in carico ad altri (Provincia o forse Anas).
Questi autovelox sono di fatto solo un bancomat.
Non ho nulla verso di loro tanto che dalla loro installazione non ho mai collezionato alcuna sanzione; ce l'ho invece con coloro che fanno finta di non sapere o non vedere mettendo a rischio l'incolumità mia e di tutti coloro che, ogni giorno, per più volte percorrono tale strada".

comunicato n.117415



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 174234606 / Informativa Privacy