Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 984 volte

Benevento, 10-10-2018 18:18 ____
Avevano appena sottratto con destrezza il borsellino dalla borsa della titolare di un salone per donna, le due pregiudicate beneventane denunciate
Intervento della Squadra Volante della Polizia di Stato al Rione Ferrovia
Redazione
  

Avevano appena sottratto con destrezza il borsellino dalla borsa della titolare di un salone per donna, le due pregiudicate beneventane denunciate dalla Squadra Volante della Questura di Benevento.
Le autrici del furto, due donne di 36 e 64 anni, dopo essere entrate nell'esercizio ubicato a Benevento nei pressi del Rione Ferrovia hanno perpetrato il borseggio ai danni della titolare dell'attività.
La 64enne ha distratto la proprietaria con la banale scusa di voler fare una piega, mentre la 36enne, approfittando degli attimi di distrazione della titolare, ha prelevato celermente il borsellino della vittima sfilandolo dalla borsa in cui era custodito per poi allontanarsi frettolosamente con una banale scusa.
La commerciante accortasi di essere stata derubata, pur non riuscendo a bloccare le malviventi, ha annotato tempestivamente il numero di targa dell'autovettura a bordo della quale le due donne si sono date alla fuga.
Ha poi contattato immediatamente il 113.
Acquisite le informazioni necessarie, gli equipaggi delle Squadre Volanti coordinati dal commissario capo Andrea Monaco, hanno avviato le ricerche delle fuggitive che sono state intercettate e bloccate nei pressi di via Francesco Paga.
Dopo approfonditi controlli, gli agenti hanno rinvenuto, all'interno dell'auto, il borsellino oggetto di furto contenente circa 120 euro in banconote di medio e piccolo taglio e i documenti di riconoscimento della vittima.
Le due donne, sottoposte agli accertamenti di rito, sono risultate essere gravate da diversi precedenti di polizia specifici per furto aggravato e appropriazione indebita.
Al contempo, la titolare dell'attività si è recata presso gli Uffici della Questura per sporgere denuncia in merito all'accaduto.
Alla luce di quanto accertato, le due malviventi sono state deferite in stato di libertà all'autorità giudiziaria competente per furto con destrezza in concorso, mentre il borsellino e il denaro sono stati restituiti alla titolare del salone da parrucchiera.

comunicato n.116641



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 172585419 / Informativa Privacy