Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1253 volte

Benevento, 06-10-2018 16:33 ____
L'Istituto Paritario de La Salle, ha celebrato la I Festa del Creato sul tema: "Coltivare l'alleanza con la terra" seguendo cosi' Papa Francesco
Riaperto l'Orto Didattico e messe a dimora una serie di piante di olivo. Il presidente di Slow Food, Giancarlo De Luca ha annunciato: A dicembre porteremo qui il nostro grande evento "Terra Madre Dei"
Nostro servizio
  

L'Istituto Paritario de La Salle, ha celebrato la I Festa del Creato sul tema: "Coltivare l'alleanza con la terra" seguendo così l'invito di Papa Francesco.
La giornata si è aperta con la Santa Messa presieduta dall'arcivescovo monsignor Felice Accrocca a cui ha fatto poi seguito, negli ampi spazi dell'Istituto, l'inaugurazione dell'Orto Didattico e la piantumazione di alcuni alberi di olivo lanciando così un messaggio che, attraverso la metafora dell'albero, può servire a ricordare che l'ulivo è un albero molto particolare, ha detto la dirigente scolastica Maria Buonaguro.
Dobbiamo, infatti, pensare ai frutti che ci dà ed alla tenacia che infonde nell'essere vivo anche in situazioni veramente difficili.
Ci auguriamo che gli alberi che piantano i nostri ragazzi possano essere il segno concreto di qualcosa che mette radici e che continua a crescere.
Quindi, il dirigente ha presentato la rinascita dell'Orto didattico, che era stato un po' trascurato negli ultimi tempi, una rinascita che rappresenta la vita.
La parola è passata a Rossella Del Prete, assessore all'Istruzione la quale ha augurato ai giovani presenti di acquisire il bello di questo nuovo anno scolastico, dello stare insieme e di condividere un percorso di crescita che si arricchirà certamente ogni giorno di tanti piccoli fiorellini che dovranno poi essere coltivati.
Poi è andata, per brevi indirizzi di saluto, al presidente delle Acli, Danilo Parente; a Romeo Furno, di Acli Terra; Alfano Rinaldi, di Anta; Alessandro Puel, comandante provinciale dei Carabinieri; Vittorio Zampelli, vice questore; Angelo Moretti, del Consorzio Sale della Terra ed a Giancarlo De Luca, di Slow Food Benevento, il quale ha annunciato che sarà destinato all'Istituto "de la Salle", il prossimo dicembre, la grande manifestazione di Slow Food, "Terra Madre Dei".
Quindi, la parola è passata ai ragazzi della scuola che hanno intonato un canto e letto delle poesie.
Poi c'è stato il taglio del nastro inaugurale d'ingresso all'Orto Didattico da parte dell'arciverscovo monsignor Felice Accrocca.
Infine, si è passati alla piantumazione di un gruppo di piante di olivo che cresceranno adesso assieme all'Istituto ed ai suoi allievi.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.116542



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 176090532 / Informativa Privacy