Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 161 volte

Benevento, 11-09-2018 21:29 ____
Calcio: Esercizi di possesso palla e situazioni di gioco in fase offensiva e difensiva. I difensori Tuia e Costa salteranno la trasferta di Venezia
Il Collegio di Garanzia del Coni dichiara inammissibili i reclami sul format ed i ripescaggi. La Serie B resta a 19 squadre
Redazione
  

A tre giorni dal match in casa del Venezia, i giocatori del Benevento Calcio di mister Cristian Bucchi sono tornati ad allenarsi sul nuovo manto erboso dell'Antistadio "Carmelo Imbriani".
La seduta di capitan Maggio e compagni è stata caratterizzata da esercizi di possesso palla e situazioni di gioco in fase offensiva e difensiva.
L'ultima parte del lavoro, è stata dedicata ai calci piazzati ed ai tiri in porta in movimento.
Per quanto riguarda i singoli, ancora problemi per Tuia e Costa che non recupereranno per la trasferta lagunare.
Il tecnico, dunque, dovrà fare affidamento su Billong e Volta, con il giovane Sparandeo pronto a subentrare.
Antei, invece, non è ancora pronto per scendere in campo poiché ha bisogno ancora qualche settimana.
Domani, con inizio alle 10.00, è in programma una nuova sessione mattutina.
Intanto, in giornata, è giunta ad una conclusione la vicenda relativa al format del campionato di B.
Il Collegio di Garanzia del Coni, infatti, ha respinto, dichiarandoli inammissibili, i reclami contro il provvedimento con cui il commissario della Figc, Fabbricini, aveva bloccato i ripescaggi, fissando, appunto, il format a 19 squadre, e la delibera della Lega di B che aveva stilato il calendario ed annunciato l'avvio del campionato.
Il Collegio, in sostanza, si è dichiarato "incompetente" ed ha invitato i ricorrenti a rivolgersi al Tribunale Federale Nazionale, il primo grado della giustizia sportiva del calcio, quello che domani pomeriggio discuterà nel merito il ricorso del Catania contro gli atti con cui il 13 agosto scorso Lega B e Figc hanno varato i calendari della serie cadetta con la formula a 19.
Nel frattempo, ovviamente, la Serie B proseguirà così come stabilito ad agosto.
Conseguentemente, la scelta su chi eventualmente ripescare, se Novara e Catania o Ternana e Pro Vercelli, è stata dichiarata "improcedibile", cioè congelata in attesa degli eventi.

comunicato n.115840



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 174453352 / Informativa Privacy