Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1280 volte

Benevento, 13-06-2018 09:28 ____
I Carabinieri denunciano l'imprenditore di un complesso turistico per la mancata osservazione del divieto di scarico di acque reflue industriali
Sottoposta a sequestro la vasca non a tenuta stagna di raccolta delle acque reflue scaricate dopo le operazioni di contro-lavaggio
Redazione
  

Mancata osservazione del divieto di scarico di acque reflue industriali.
Questa l'accusa nei confronti del titolare di un complesso turistico a Ceppaloni, denunciato dai Carabinieri nell'ambito di un controllo finalizzato all'accertamento di violazioni connesse alla tutela dell'ambiente e della salute pubblica.
L'operazione è stata eseguita dai militari della Compagnia di Montesarchio, dai colleghi della locale Stazione e dal personale del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli, che hanno riscontrato irregolarità in ordine al Testo Unico Ambientale.
Le Forze dell'ordine hanno così sequestrato la vasca non a tenuta stagna di raccolta delle acque reflue scaricate dopo le operazioni di contro-lavaggio.
Nell'ambito stesse verifiche, è stato denunciato in stato di libertà l'amministratore unico di una società per aver gestito, in assenza di autorizzazione, nella fase di stoccaggio, rifiuti pericolosi e no prodotti da altra azienda ed abbandonato, in modo incontrollato, i rifiuti della propria attività.
E' scattato, pertanto, il sequestro dell'area interessata dalla presenza dei rifiuti.

comunicato n.113665



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 176538279 / Informativa Privacy