Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 878 volte

Benevento, 11-06-2018 10:11 ____
I Carabinieri arrestano un minorenne accusato di rapina ai danni della mamma a cui aveve rubato la borsa
Stessa sorte e' poi toccata alla zia contro la quale si e' scagliato per farsi consegnare la somma di 150 euro prima di darsi alla fuga
Redazione
  

Ha rapinato prima la madre e dopo la zia.
Per questo, un minorenne di Montesarchio è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia del centro caudino.
L'episodio è avvenuto nella giornata di ieri.
Lo studente per futili motivi, ha aggredito la madre per impossessarsi della sua borsa.
Dopo essersi allontanato, ha raggiunto la vicina abitazione della zia: a quel punto si è scagliato violentemente contro la donna facendosi consegnare il portafoglio nel quale era custodita la somma di 150 euro.
Subito dopo si è dato alla fuga.
Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma che hanno ascoltato le donne prima di accompagnarle alla guardia medica per le cure del caso viste le numerose escoriazioni che avevano riportato.
Scattate le ricerche, il giovane è stato rintracciato mentre stava girovagando a piedi per il centro cittadino.
Sottoposto a perquisizione personale, è stato rinvenuto il portafogli rubato.
Dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e trasferito presso il Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei di Napoli, dove resterà a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni del capoluogo partenopeo.

comunicato n.113587



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 176294056 / Informativa Privacy