Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1268 volte

Benevento, 10-06-2018 23:50 ____
Platea affollata in piazza Basile per assistere alla commedia musicale "Cenerentola napoletana", ispirata a "Cenerentola a Portofino"
Una esperienza del tutto nuova per la nostra parrocchia ci ha detto don Maurizio Sperandeo. I laboratori hanno lavorato tutto l'anno a partire da novembre per portare in scena questi bambini, attori in erba, tutti allo loro prima esperienza pubblica
Nostro servizio
  

Platea affollata in piazza Basile per assistere alla commedia musicale "Cenerentola napoletana", ispirata a "Cenerentola a Portofino", scritta e diretta da Anna Rita Baldini con scene di Pietro Aquino della "Associazione "In...vento"  e la musica ed i canti curata da Peppino Colarusso.
Protagonisti i bambini dell'Oratorio "Don Alfonso Del Grosso" della parrocchia dello Spirito Santo guidata da don Maurizio Sperandeo.
E' quella un'esperienza del tutto nuova per la nostra parrocchia ci ha detto don Maurizio Sperandeo.
E' nata a seguito di un contributo ottenuto dalla Regione Campania che, assieme alla realizzazione di piccole ristrutturazioni erano previste anche delle attività e noi abbiamo scelto quelle del teatro e del canto condotte da illustri docenti quali Peppino Colarusso, del Conservatorio ed Anna Rita Baldini.
I laboratori hanno lavorato tutto l'anno, a partire da novembre, per portare in scena questi bambini, attori in erba, tutti allo loro prima esperienza pubblica.
Certamente tutte le scuole di questi tempi, ha concluso don Maurizio, svolgono dei saggi di ciò che hanno costruito durante l'anno, ma credo che la nostra sia una esperienza un po' diversa e che ha coinvolto anche tante famiglie, famiglie delle contrade che devono fare molti chilometri per poter portare i propri figli in città e quindi per far frequentare ai propri figli una palestra, una scuola di recitazione.
Noi abbiamo voluto dare il nostro piccolo contributo per attirare i bambini da noi e non offrire soltanto la catechesi o la liturgia che già in sé rappresentano la missione della parrocchia.
Accanto a ciò abbiamo voluto inserire anche questa proposta educativa e formativa come il teatro ed il canto.
E' stata proposta anche una mostra fotografica sul tema "Un mondo di foto" curata da Diego Orlacchio.
Ecco ora i nomi degli interpreti e dei personaggi

Sara Saginario, pescivendola Rosetta; Ilaria Martusciello, donna Gennarina; Nicola Izzo e Mattia Dimonti, pescatori; Elisa Iannelli, Alma-Cenerentola; Fatima Dimonti, la severa matrigna; Giulia Caporaso e Sabrina Iannelli, le sorelline Mira e Gina; Giulia Petito e Chiara Cipolletta, le baronessine Marta e Gigliola; Irene Masotti, Sara Aversano e Rosamaria Ferrara, le angeliche vestali; Antonio Salomone, ambasciatore del principe; Vincenzo Zazzarino, il principe; Siria e Melissa Botticelli, le narratrici.
Ci sono poi i bambini del Corso di canto: Giovanna e Mariagrazia Belperio, Samuele Di Fede, Alessia ed Anastasia Fallarino, Giada Ocone ed Ilaria Martusciello.
Presentatore Maria Affusto.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.113580



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 170378042 / Informativa Privacy