Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 884 volte

Benevento, 14-05-2018 21:04 ____
L'assessore Patrizia Maio manda un messaggino ai consiglieri comunali del suo partito per un incontro chiarificatore
Risponde Vincenzo Sguera nella qualita' di coordinatore cittadino di Forza Italia. In serata il faccia a faccia. La componente dell'Esecutivo conferma: Non mi faro' fare la decadenza, mi dimettero' prima ma ho bisogno ancora di un po' di tempo
Nostro servizio
  

L'assessore Patrizia Maio ha inviato un messaggino a tutti i consiglieri comunali di Forza Italia, durante l'incontro di calcio del Benevento, dando la sua disponibilità ad un incontro chiarificatore.
L'invito è stato rivolto anche a Vincenzo Sguera non solo come consigliere comunale, ma anche nella qualità di coordinatore cittadino del partito che ha dato la sua disponibilità ad un incontro.
In serata, un nuovo approccio di Maio che ha detto al coordinatore cittadino: Se puoi ti vengo a trovare.
Così è stato ed i due si sono visti nello studio di Sguera.
C'è stato un chiarimento nel senso che sono stati ripercorsi i momenti salienti dei dissidi, anche molto forti, avuti con i consiglieri comunali del gruppo nell'ultimo periodo.
Taluni, con ogni probabilità, potrebbero essere stati frutto anche di incomprensioni e di equivoci.
Comunque sia, Maio ha confermato che non si farà notificare la decadenza, ma proporrà al sindaco le sue dimissioni.
Ha bisogno, però, di un po' di tempo per completare alcuine iniziative in atto.
Tempo stimato forse una ventina di giorni.
Si andrà a fine mese oppure agli inizi di giugno.
Questa interlocuzione Sguera la riferirà agli altri componenti del gruppo a fine settimana essendo da domani impegnato per alcuni giorni fuori Benevento per motivi di lavoro.

comunicato n.112771



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 167796291 / Informativa Privacy