Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1339 volte

Benevento,, 13-05-2018 13:03 ____
Corso Garibaldi, piazza Roma e via Traiano, festosamente invase da centinaia di piccoli atleti della Pallavolo
La manifestazione, voluta del Comitato regionale Fipav, ha voluto valorizzare i bimbi da 5 a 12 anni nell'ambito del progetto Volley S3 assecondando e valorizzando le loro competenze e conoscenze
Nostro servizio
  

E' stata una bella giornata di sport quella che è stata vissuta lungo tutto l'arco della mattinata a corso Garibaldi, via Traiano e piazza Roma.
Il Comitato regionale Fipav Campania, con la Commissione Scuola, Promozione e Sviluppo Attività Giovanile ed i Comitati Territoriali del Cr Fipav Campania ha organizzato, infatti, il "Circuito sapere... Volley S3", una "Festa di Spikeball - Volley S3 - Sitting Volley S3".
Alla manifestazione, ha preso anche parte Felice Vecchione, presidente del Comitato Territoriale Irpinia-Sannio della Federazione Italiana Pallavolo.
Nell'ambito delle attività promozionali, ci ha detto Vecchione, il Comitato regionale, sposando un progetto nazionale per coinvolgere soprattutto i settori giovanili, ha istituito il Volley S3 che sarebbe un'attività riservata ai bambini dai 5 ai 12 anni e viene svolta con la prerogativa di far divertire soprattutto i bambini ed avvicinarli al nostro mondo della Pallavolo.
Abbiamo utilizzato il periodo primaverile ed estivo per svolgere sull'intero territorio campano e, quindi, oggi a Benevento, ha concluso Vecchione, per coinvolgere tutte le piazze delle città per dare pratica dimostrazione di cosa significhi la Pallavolo giovanile.
Michele Ruscello, storico esponente della Pallavolo sannita e dirigente scolastico della Sant'Angelo a Sasso, ci ha precisato, invece, la partecipazione delle scuole all'iniziativa.
Quelle coinvolte a pieno titolo sono la Sant'Angelo a Sasso e l'Istituto Superiore "Palmieri-Polo-Rampone".
Queste sono due scuole che hanno realizzato, nell'ambito dei fondi strutturali europei, dei moduli specifici proprio per l'S3 e la Pallavolo. Oggi abbiamo unito le forze al punto che i ragazzi del "Rampone" oltre che a giocare si sono anche esibiti con il loro coro e la loro orchestra a piazza Roma.
C'è stato l'apporto organizzativo anche da parte dell'Istituto "San Filippo" che ci ha concesso la disponibilità del Convitto Nazionale "Giannone" per attività di supporto logistico.
Assieme alle scuole, hanno partecipato alla manifestazione anche altre società sportive della provincia tra cui quelle di Telese Terme e di Paduli.
La bellezza di questo progetto, ha proseguito Ruscello, è quella di promuovere la modalità diversa.
La Federazione è riuscita, con questo progetto, in un intento che è perfettamente in linea con il Ministero della Pubblica Istruzione.
La scuola italiana, in base alle nuove indicazioni nazionali, chiede alla scuola medesima di non insegnare più secondo la metodologia di un tempo ma per competenze.
Significa cioè che bisogna partire da ciò che i ragazzi sanno fare per ampliare le loro conoscenze e competenze.
Con il progetto Volley S3 siamo partiti proprio da questo spirito facilitando il gioco della Pallavolo mettendolo alla portata delle abilità specifiche dei bambini di quella età.
Ed infatti, già a 5 o 6 anni, in base alle caratteristiche del progetto per quella fascia di età, sono adesso in grado di giocare a pallavolo, una pallavolo, naturalmente, commisurata a quella età che prevede, ad esempio, il blocco del pallone, il rimbalzo della palla a terra, il lancio a due mani della palla. Tutta una serie di abilità di cui i bambini sono in possesso e che gradualmente potranno ampliare per diventare veri e propri giocatori di pallavolo.
Tutto questo nel rispetto delle regole che farà sì che questi ragazzi possano avere un processo facilitato di cittadinanza attiva.
Sin qui Michele Ruscello.
Alla manifestazione ha presenziato anche il presidente regionale della Federazione Pallavolo, Ernesto Boccia.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.112734



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 161680821 / Informativa Privacy