Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 734 volte

Benevento, 12-03-2018 21:14 ____
Nicola Sguera cerca di far condividere all'opposizione un documento che sblocchi la vicenda della nomina del presidente della Commissione Mobilita'
Lo frena il presidente della Cultura, Puzio che afferma: Solo pochi giorni ed il sindaco risolve tutto. Intanto pero' tutti i consiglieri dei gruppi mastelliani sono "coperti" da altri incarichi e si potrebbe optare istituzionalmente su un capogruppo
Nostro servizio
  

La Commissione Cultura, presieduta da Antonio Puzio, ha svolto i suoi lavori esaminando i Regolamenti che ancora devono ottenere il via libera per il Consiglio comunale.
La normalità dell'incontro è stata però alla fine "vivacizzata" da un botta e risposta tra il presidente Puzio ed il consigliere pentastellato Nicola Sguera.
Quest'ultimo ha chiesto ai componenti dell'opposizione presenti alla riunione, di condividere un documento con il quale veniva chiesto, al sindaco ed al presidente del Consiglio, in maniera decisa, di provvedere alla indicazione del nome del consigliere da eleggere a presidente della Commissione Mobilità dopo le dimissioni rese da Delia Delli Carri oramai oltre due mesi fa.
Qui, ci è stato riferito, che nella interlocuzione tra Sgeura ed Italo Di Dio, è intervenuto Puzio il quale ha affermato che la vicenda sarà definita nel giro di qualche giorno assieme a quella dell'assessore ai Servizi Sociali, Patrizia Maio, di cui i consiglieri comunali del suo stesso partito, Forza Italia, hanno chiesto le dimisisoni.
Dunque, sarebbe stato inopportuno al momento la firma di questo documento di sollecito.
La vicenda è dunque rientrata ma nel convincimento che non si andrà lontano per definire la questione.
Il fatto è, però, che all'interno dei due gruppi consiliari che hanno direttamente appoggiato il sindaco Mastella alle elezioni, non ci sono più consiglieri "liberi".
Chi è già presidente di Commissione; chi ha ricevuto deleghe dal sindaco e chi infine è capogruppo.
Su chi puntare dunque per quella che sarebbe una duplicazione di incarico (non ci sarebbe nulla di illegittimo ovviamente)?
Un bel grattacapo che sarà affrontato nelle prossime ore.
Intanto non si esclude che l'incarico di presidente della Commissione Mobilità possa essere affidato istituzionalmente ad uno dei due capogruppo e dunque o a Molly Chiusolo o a Giovanni Quarantiello.
Si vedrà.

comunicato n.110927



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 170378436 / Informativa Privacy