Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2095 volte

Benevento, 11-03-2018 14:53 ____
La citta' e' stata piacevolmente invasa da circa 250 turisti provenienti dalla Puglia e dal Molise accolti dal vice sindaco Luigi Ambrosone
Ci siamo rivolti spesso verso Napoli, Salerno e la vostra citta' la vedevamo da lontano. Oggi abbiamo deciso di conoscerla da vicino, ci ha detto il presidente di un'Associazione di volontariato. Importante l'apporto della Pro loco "Samnium"
Nostro servizio
  

La città di Benevento, con il suo inimitabile ed invidiabile corso Garibaldi ed i suoi monumenti principali che insistono lungo di esso, a partire dalla chiesa di Santa Sofia, fino a quando è rimasta aperta e cioè alle ore 12.00, è stata meravigliosamente invasa da turisti.
A parte i 150 provenienti dalla Puglia, da Bitonto, tre pullman, orientati verso il nostro capoluogo grazie alla Pro loco "Samnium" del presidente Giuseppe Petito, ci sono stati altri 50 turisti provenienti dal Molise ed infine altrettanti scout del Gruppo Cngei (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani).
Di questi ultimi parliamo in un nostro servizio in altra pagina del giornale.
Poi, come se non bastasse, sono giunti gli equipaggi della manifestazione "Streghe al Volante" organizzata da Michele Benvenuto.
Anche di questa manifestazione parliamo in altra parte del giornale.
Tornando ai turisti, abbiamo chiesto al presidente di uno dei gruppi, Celeste Vitale dell'Associazione di volontariato socio-culturale "Avos" di San Martino in Pensilis, vicino Termoli, un paese di circa 5mila abitanti, perché sia stata scelta Benevento per questa loro gita domenicale.
Ci incuriosiva, ci ha detto Vitale, di conoscere la storia di questo centro di cui abbiamo sentito spesso parlare.
Ci siamo rivolti spesso verso Napoli, Salerno e Benevento la vedevamo da lontano.
Oggi abbiamo deciso di conoscerla da vicino.
Dopo il pranzo, andremo a Pietrelcina e poi ci avvieremo sulla strada del ritorno a casa dove arriveremo in serata.
La guida di questo gruppo è stata Emilia Bonaventura.
Del gruppo più numeroso, quello di Bitonto e di Barletta, abbiamo parlato invece con il presidente Petito il quale ci ha confermato di questo ottimo rapporto instaurato con le Agenzie di turismo verso la Puglia e verso il capoluogo partenopeo dove quelli di stamane si dirigeranno non appena sarà stata completata nella mattinata la visita a Benevento.
La Pro loco "Samnium" ha messo a disposizione del gruppo quattro sue guide: Daniela Visconti, Ilaria Melillo ed Erminia Russo con Annamaria Ambra.
Alla visita dei turisti ha partecipato anche il vice sindaco Luigi Ambrosone il quale con soddisfazione ha parlato di una città viva ed è proprio quello che da qualche anno stiamo cercando di determinare. Questi sono i risultati di quello che stiamo facendo per la città, ci ha detto Ambrosone.
Nel 2017 i dati ci dicono che il flusso turistico su Benevento sia aumentato del 30%. Sono convinto che il 2018 sia in questa stessa scia e che anzi quel 30% possa ulteriormente essere variato al rialzo.
La nostra città è bella, è attrattiva ed anche con il nostro apporto ci auguriamo che possa ulteriormente crescere anche negli altri comparti su cui stiamo lavorando nonostante le note difficoltà.
Hanno assistito i turisti nella visita alla città anche un gruppo di alunni del Liceo Classico "Giannone" nell'ambito delle ore da dedicare all'alternanza scuola-lavoro.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.110894



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 170475394 / Informativa Privacy