Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 500 volte

Benevento, 11-03-2018 09:50 ____
A San Giorgio del Sannio abbiamo ottenuto un buon risultato, commenta Francesca Pedicini di "Fratelli d'Italia"
Siamo arrivati a quota 225, numeri che non si vedevano da oltre dieci anni, abbiamo quadruplicato il nostro consenso
Redazione
  

Il consigliere comunale Francesca Pedicini (nella foto) di "Fratelli d'Italia" ha commentato quanto ottenuto in paese dal proprio partito alle elezioni dello scorso 4 marzo.
"Abbiamo portato a casa - scrive - un buon risultato, in linea con il trend nazionale, anche a San Giorgio del Sannio "Fratelli d’Italia" è stato l’unico partito, oltre M5S e Lega, che ha aumentato considerevolmente il proprio consenso.
Siamo arrivati a quota 225, numeri che non si vedevano da oltre dieci anni, abbiamo quadruplicato il nostro consenso cercando di arrivare al cuore della gente, sposando i loro problemi e facendocene carico senza proclamare assistenzialismo.
E' stato fatto un gran lavoro di gruppo grazie soprattutto al supporto del coordinatore provinciale, Federico Paolucc,i ed alla presenza costante su San Giorgio dei candidati Alberto Febbraro, Ida Santanelli e Annamaria De Vanna.
Sono molto contenta del lavoro che abbiamo svolto e per questo devo ringraziare di vero cuore tutti i cittadini che ci hanno dato fiducia oltre che tutti coloro che hanno contribuito attivamente, Fabio, Angelo e Luigi in particolare.
“Programmi per il futuro?
Stiamo già lavorando per strutturare il partito sul territorio e per ritagliarci un importante spazio anche a livello provinciale.
Sono estremamente convinta che vada dato un punto di riferimento forte ai cittadini che non si rispecchiano nei programmi del Pd o nella protesta del M5S, e noi di Fratelli d'Italia, grazie ad una storia ricca di valori e tradizione, siamo gli unici che possiamo farci carico di tale responsabilità.
L'obiettivo primario è sicuramente quello di far rinascere la passione per la politica nella gente, abbattendo quel muro invisibile che divide i cittadini dalle istituzioni.
E' inammissibile che il Sud possa affidare il proprio riscatto in mano alla Lega, movimento politico con logiche e soprattutto programmi distanti centinaia di chilometri dalle nostre terre.
Sul seggio al collegio Irpinia-Sannio spettante a Massimiliano Carullo (Fratelli d'Italia), siamo in attesa del responso ufficiale della Corte d'Appello di Napoli, con l'augurio che venga restituito il quinto seggio alla nostra Circoscrizione, così come previsto dalla legge elettorale.
Se così non dovesse accadere, si verificherebbe l'ennesimo scippo della storia a discapito delle aree interne, alterando notevolmente l'uguaglianza degli elettori, dal momento che avremmo cittadini sovrarappresentati (Salerno) e altri per converso, sottorappresentati (Avellino-Benevento).
L'augurio è che Massimiliano Carullo possa sedere al suo posto in Parlamento, lo abbiamo sostenuto fortemente in questa campagna elettorale e sappiamo che, dalla sua elezione, ne possa giovare molto San Giorgio del Sannio e tutta la provincia sannita".

comunicato n.110887



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 164053663 / Informativa Privacy