Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1623 volte

Benevento, 10-03-2018 21:20 ____
La riparazione delle tante buche nell'asfalto delle vie cittadine sembra ora avere un cronoprogramma. Poche settimane per superare l'emergenza
Scomparira' anche il pericoloso gradino in via Paolella. Da lunedi' si copriranno le buche di via Bachelet. Ironica vignetta su Mastella che affonda nella buca e lui che con altrettanta ironia risponde: Fossi stato a Roma sarei stato tutto sommerso
Nostro servizio
  

La riparazione delle tante buche nell'asfalto delle vie cittadine sembra ora avere un cronoprogramma.
Entro tre o quattro settimane dovrebbe essere superato il problema.
Questo ci ha detto l'assessore alle Opere Pubbliche, Mario Pasquariello.
L'azione di colmare i fossi con asfalto a freddo è terminata.
E' stata usata solo per un giorno poi si è passati all'asfalto liquido (nelle foto) gestito da una macchina che riscalda prima i bordi del fosso e poi lo riempie con asfalto liquido che viene poi compresso.
Il rappezzo è ampio e dovrebbe dare garanzie di reggere per un po'.
Si andrà avanti così per le prossime settimane.
Lunedì mattina, tempo permettendo (in caso di pioggia dovrà essere tutto rimandato) si comincerà il lavoro a via Bachelet, l'ingresso alla città per i veicoli provenienti dalla Tangenziale e dall'Appia, dove veramente le buche sono tante e gli automobilisti sono costretti a fare pericolosissimi slalom per scanzarle.
Lo stesso si farà in via Paolella dove peraltro verrà anche eliminato quel pericolosissimo scalino sul manto stradale segnalatoci da un nostro lettore, Vincenzo De Tata, lo scorso 22 gennaio.
Su questa strada è previsto un intervento per circa 800 metri.
Al momento, sono stati impegnati per questi lavori (via Paolella viene caricato su un altro finanziamento) circa 60mila euro, ma l'assessore Mario Pasquariello ha chiesto che nel prossimo bilancio ci sia un raddoppio di risorse per la manutenzione delle strade.
Nel 2017 c'erano 90mila euro; in quello di quest'anno è stato chiesto un appostamento per 150mila euro.
Entro tre o quattro settimane, dunque per metà aprile, dovrebbe essere tutto risolto.
Intanto, il problema delle buche su Facebook è stato sottolineato da una ironica vignetta che vede Mastella affondare nel fosso (foto) e lui che risponde: Se fossi stato a Roma dove governa Virginia Raggi ed i Cinque Stelle, sarei stato addirittura completamento sommerso...

 

 

comunicato n.110884



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 164054051 / Informativa Privacy