Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 807 volte

Benevento, 10-02-2018 09:42 ____
Aveva legato due cani ad un albero, con una catena stretta al collo, senza acqua ne' cibo
Per questo motivo, un pastore e' stato denunciato dai Carabinieri per maltrattamenti
Redazione
  

Aveva legato due cani ad un albero, con una catena stretta al collo, senza acqua né cibo né tantomeno con una copertura per il riparo dalle intemperie.
Per questo motivo, un pastore irpino è stato denunciato per maltrattamenti.
Il fatto è accaduto in un appezzamento di terra nel territorio di Airola.
Questa mattina, la segnalazione è arrivata alla Centrale Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Montesarchio: giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno subito individuato i due animali, un maremmano ed un pastore tedesco, che versavano in uno stato di completo abbandono.
Entrambi, privi d'identificazione, sono risultati in precarie condizioni generali, sia di salute che di custodia: il pastore tedesco aveva anche una vistosa e profonda lesione traumatica intorno al collo provocata dalla catena che era penetrata nel tessuto muscolare.
Così, le Forze dell'ordine hanno proceduto al sequestro dei cani, affidandoli ad una struttura idonea.

comunicato n.110054



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 161831398 / Informativa Privacy