Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 731 volte

Benevento, 06-02-2018 21:04 ____
Il presidente del Consiglio comunale Luigi De Minico "bacchetta" nuovamente chi sui giornali attacca il lavoro delle Commissioni
Si sta oltrepassando la decenza istituzionale e si fanno veicolare messaggi sbagliati all'opinione pubblica che ritiene che tali organismi istituzionali si facciano o per perdere tempo o per far ricorso al gettone
Nostro servizio
  

Il presidente del Consiglio comunale Luigi De Minico ha tenuto la Conferenza dei capogruppo che ha allargato nuovamente ai presidenti delle Commissioni consiliari.
De Minico ha, ancora una volta, "bacchettato" chi sui giornali dà evidentemente una visione fuorviante dei lavori delle Commissioni.
Il riferimento è certamente al botta e risposta tra Mimmo Franzese e Nicola Sguera, per ultimi.
Il presidente ha voluto richiamare l'attenzione di tutti sul fatto che le tante chiacchiere che si fanno sui giornali potrebbero far passare messaggi errati all'opinione pubblica nel senso che le Commissioni sembra si facciano o per perdere tempo o per far ricorso al gettone.
Non è così.
Esse si fanno quando servono ed in ruolo sinergico ai lavori dell'Aula consiliare dove poi le delibere approdano per essere esaminate.
Rappresentano un momento, dunque, dove la proposta deliberativa viene approfondita e studiata prima di approdare in Aula.
Sembra, dalle polemiche innescate, che ci siano invece presidenti spendaccioni e presidenti probi. Non è così perché le Commissioni organizzano le sedute anche in ragione della importanza degli argomenti trattati.
Dunque bisogna essere più accorti con le parole che possono far passare dei messaggi errati.
Basta, dunque, ha detto De Minico con questo atteggiamento.
Non ci saranno altre "reprimende".
Poi, però, ciascuno assumerà le proprie responsabilità.
Ho pregato tutti d'interrompere queste discussioni faziose, ci ha detto il presidente e di rientrare ciascuno nei propri ranghi.
Bisogna essere intelligenti quando si interloquisce sui giornali. Messaggi fuorvianti non ne possono passare.
Fuori luogo anche quella vicenda dei compensi. Non ricordo sia mai successa una cosa del genere.
Ovviamente, il riferimento del presidente De Minico è rivolto sia alla maggioranza che all'opposizione.
Questo teatrino della politica, che non è affatto consono al ruolo che ciascuno di noi deve rivestire, non deve andare avanti.
Non prevalico il mio ruolo, ha concluso De Minico, intervengo solo quando si oltrepassa la decenza istituzionale.
Questo incontro di oggi avrei preferito rimanesse al nostro interno, ma tant'è...

comunicato n.109935



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 155297104 / Informativa Privacy