Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 969 volte

Benevento, 11-01-2018 12:27 ____
I Carabinieri arrestano un 23enne accusato dei reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali
Alla mamma 65enne il ragazzo aveva chiesto soldi ed al rifiuto di consegnarglieli l'ha percossa
Redazione
  

Tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
Questa l'accusa nei confronti di un 23enne di Torrecuso, incensurato, arrestato nella serata di ieri dai Carabinieri.
Secondo la ricostruzione fatta dai militari dell'Arma, intervenuti sul posto dopo una telefonata al 112, il giovane avrebbe aggredito e picchiato la mamma, una pensionata 65enne, perché si era rifiutata di consegnargli del denaro.
A seguito delle percosse, l'anziana è stata trasportata presso l'Ospedale "Rummo" di Benevento dove è stata giudicata guaribile in sei giorni a seguito di ecchimosi varie e trauma cranico.
Il ragazzo è stato, invece, condotto presso la Casa circondariale del capoluogo sannita.

comunicato n.109140



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 172164394 / Informativa Privacy