Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 525 volte

Benevento, 06-12-2017 13:38 ____
Considerazioni in chiaro-scuro del presidente provinciale della Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili, Mariano De Luca
Sono ancora tante le cose da concretizzare e tra queste resta il Regolamento per la concessione del contrassegno per il parcheggio e la circolazione delle auto dei disabili e la gestione delle soste
Redazione
  

Il presidente provinciale della Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili, Mariano De Luca (foto), traccia il bilancio, in chiaro-scuro, dell'attivismo dell'Amministrazione Mastella rispetto alla risoluzione delle problematiche della categoria.
"Molte promesse - scrive - che ci hanno reso ottimisti per un futuro di larga partecipazione del Comune di Benevento ai problemi che riguardano le persone in situazione di disabilità.
Senz'altro un aspetto diverso rispetto al passato, perché abbiamo visto la presenza  personale del sindaco all'esame per il superamento degli ostacoli che impediscono l'inclusione delle fasce deboli nella città.
Ricordiamo le lotte portate a livello giudiziario per poter dare un minimo di diritto al disabile su sedia a rotelle o con problemi alla deambulazione.
Non vogliamo rivangare la questione perchè è doloroso ricordare quando è successo.
Non dimenticheremo il grande rammarico delle lotte per far rimuovere l'acciottolato nella zona Arco di Traiano onde consentire il passaggio delle sedie a rotelle, dei passeggini e quant’altro.
Potremmo fare un elenco doloroso di lotte fatte tramite i magistrati, ma ci fermiamo qui.
Però, doverosamente, dobbiamo dire che ci sono stati vicini il vice sindaco, Raffaele Del Vecchio, ed il consigliere, Francesco Zoino, a cui vanno i nostri elogi.
Gli ascensori di Palazzo Mosti e del parcheggio verso gli uffici comunali e del megaparcheggio di via del Pomerio sono stati posti, tra l'altro, in un Bando di realizzazione dal Comune di Benevento.
Potremmo dire di altre iniziative, però manca all'appello la questione delle soste e più di tutti l'approvazione del regolamento per la concessione del contrassegno per il parcheggio e circolazione delle auto dei disabili.dei disabili.
Dobbiamo evidenziare che la Commissione del Comune, presieduta da Maria Grazia Chiusolo, ha fatto più che il proprio dovere.
Hanno preparato regolamento che pone problemi di aggiornamento rispetto alle normative vigenti.
Il punto più saliente è la sostituzione del contrassegno arancione scaduto per legge nel 2015 e sostituito da quello europeo di colore azzurro.
Un aspetto omissivo imputabile a chi?
Il Consiglio comunale dovrebbe discuterlo, ma a tutt'oggi ci sembra che non sia stato posto alla eventuale delibera.
Non vorremmo ricorrere in un'atra sede per ottenere l'approvazione.
Speriamo che sia approvato entro la fine di quest'anno per portarlo a conoscenza della categoria attraverso una conferenza stampa con il sindaco Mastella.
Siamo amareggiati di fare questa denunzia, che andrebbe ad oscurare quanto sta facendo l'Amministrazione comunale in favore di tutte le perone disabili qui a Benevento.
Per ultimo, riteniamo di esprimere le nostre felicitazioni al consigliere Patrizia Callaro delle Pari Opportunità per quanto riesce a renderci partecipi dei problemi che riguardano i disabili a livello di Amministrazione comunale.
Speriamo che il nuovo anno sia foriero di successi per tracciare favorevoli linee all'orizzonte del mondo della solidarietà".

comunicato n.108175



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 149629920 / Informativa Privacy