Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 135 volte

Benevento, 05-12-2017 18:11 ____
Alberto Brignoli, portiere del Benevento Calcio, a "Un Giorno da Pecora" Rai Radio1, ha parlato del suo incredibile gol di testa
Si', e' stato un gol fortunoso, lo ammetto. Piu' che di testa e' stato un gol di culo!
Redazione
  

Alberto Brignoli, portiere del Benevento Calcio, a "Un Giorno da Pecora" Rai Radio1, ha parlato dell'incredibile gol di testa, al 95° (nella foto), con cui ha fatto pareggiare la squadra contro il Milan.
Dato che ha spiegato di aver segnato chiudendo gli occhi, ospite di Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, ha ammesso: "Sì, è stato un gol fortunoso, lo ammetto. Più che di testa è stato un gol di culo!"
Lei si è accorto di non esser marcato nell'area rossonera gli è stato chiesto.
"Si, ho visto che non avevo nessuno intorno, poi mi sono immaginato la scena prima che accadesse, ed è andata proprio come l'avevo immaginata nella mia testa.
Una cosa assurda!"
Si è accorto subito del gol?
"Non subito, poi ho sentito il boato, tutti mi sono venuti incontro e ho capito.
Volevo tornare in porta subito, visto che abbiamo perso tante partite all'ultimo secondo".
Lei, hanno ancora domandato i conduttori, nella sua vita è uno che ha spesso "colpi di testa"...?
"Sì, sono uno impulsivo.
Il più grosso è stato fidanzarmi, perché sono sempre stato molto bene da solo, quindi mettere la mia vita in mano ad un'altra persona per me è stato proprio... un colpo di testa!".
Il sindaco di Benevento Clemente Mastella domenica era a Parigi: gli consiglierebbe di "astenersi" dal venire allo stadio per le prossime partite?
"No, anzi dico che deve venire.
Il Benevento in Serie A è una cosa unica, è giusto che tutta la città sia coinvolta".

comunicato n.108147



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 149629904 / Informativa Privacy