Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1063 volte

Benevento, 13-11-2017 20:25 ____
XXIII edizione della Festa delle Stelle al Merito Sportivo. Il Sannio vanta sei societa' sportive che militano nel loro massimo campionato
Lo ha rimarcato il delegato provinciale del Coni di Benevento, Mario Collarile nella tradizionale giornata di Festa che celebra i protagonisti che hanno tenuto alto il nome del nostro territorio nello Sport
di Diego De Lucia
  

Il Sannio può vantare sei società sportive che militano nel massimo campionato della propria disciplina.
Lo ha rimarcato il delegato provinciale del Coni di Benevento, Mario Collarile, durante la XXIII edizione della Festa delle Stelle al Merito Sportivo.
Ecco le società citate: Benevento Calcio, Rugby Benevento - Serie A maschile, Pallamano Benevento e Scuola Pallamano "Valentino Ferrara" - Serie A1 maschile, Tennis Club 2002 - Serie A2 femminile.
Giornata di festa, questo pomeriggio, per il Coni di Benevento con il tradizionale appuntamento che celebra i protagonisti che hanno direttamente ed indirettamente tenuto alto il nome del Sannio sportivo.
Alla manifestazione hanno preso parte autorità civili, militari.
La serata, presentata dal giornalista Alfredo Salzano, davanti ad un discreto pubblico di sportivi e appassionati, è iniziata con la sfilata della bandiera del Coni e il marciatore sannita Teodorico Caporaso scelto come portabandiera: quindi l'esecuzione dell'Inno Nazionale di Goffredo Mameli.
L'iniziativa è stata, ancora una volta, voluta dal delegato del Coni di Benevento, Mario Collarile,
A prendere per primo la parola è stato il consigliere delegato del Comune Benevento Vincenzo Lauro che ha elogiato la manifestazione: "Si vogliono premiare dei giovani che onorano la nostra città e che si sono formati attraverso lo sport".
Poi ha spiegato che lo sport quello sano può essere un volano per uscire dall'empasse di una grave crisi: "Voi sportivi, chi in silenzio, chi in maniera fragorosa, state cercando di tirarvi fuori dalle difficoltà".
Mario Collarile ha rimarcato, invece, la necessità della presenza dei dilettanti nello Sport che si fermerebbe letteralmente se non ci fossero.
Questo mondo che affianca i professionisti è fatto da un milione e passa di persone, dirigenti ed appassionati che non portano il conto e che solo a fine carriera, forse, hanno un applauso ed una Stella.
Sergio Roncelli, presidente del Coni Campania, ha sottolineato: "Vogliamo aprire sempre più il Coni regionale al mondo della scuola.
Vogliamo promuovere iniziative mirate per garantire lo sviluppo dello sport.
Inoltre, vogliamo instaurare rapporti più stretti con le istituzioni a tutti i livelli e puntare su una Scuola Regionale dello Sport in grado di fare formazione ad alto livello".
Nello Talento del Coni nazionale ha detto: "Siamo un servizio per le squadre e siamo ad esse vicini.
Ora smettiamola di piangerci addosso".
Di seguito ecco i premi assegnati

Quattro Stelle d'Argento: Giuseppe Cervone, Tennis; Salvatore Di Paola, Judo; Bruno Marra, Calcio; Luigi Spanò, Cronometristi.
Quattro Stelle di Bronzo: Angelo Cifiello, Cip Comitato Italiano Paralimpico; Vincenzo Ievolella, Csi Centro Sportivo Italiano; Pasquale Napolitano, Bocce; Antonio Viglione, Pallacanestro.
Due Medaglie al Valore Atletico: una d'Oro a Teodorico Caporaso, campione mondiale per la marcia su strada km 50 a Squadre; l'altra di Bronzo a Roberto Tenga Campione Italiano Rugby.
Due Palme di Bronzo al Merito Tecnico: Leonildo Bocchino, Calcio; Giuseppe Galliano, Pesistica.
Premiato L'Istituto Comprensivo di Sant'Angelo a Sasso di Benevento con il suo dirigente MIchele Ruscello come Campioni di Fair Play nel progetto "Sport di Classe” del Coni.
Premiati i Comuni che hanno partecipato alle gare del progetto "Sport in Comune" e che si sono classificati nei primi posti della categoria di appartenenza quindi Molinara, Reino, Amorosi, Cusano Mutri, Foglianise e Paduli.
Infine, L'Università "Giustino Fortunato" ha consegnato il premio "Fortunato d'Oro" allo studente Candido Santosuosso, che gioca con il Rugby Benevento.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.107442



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 148035738 / Informativa Privacy