Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 291 volte

Benevento, 13-11-2017 11:19 ____
Importante partecipazione di persone alla celebrazione della "Giornata Mondiale del Diabete"
L'evento si e' svolto lungo viale Spinelli a San Giorgio del Sannio per iniziativa dell'Associazione "L'isola che non c'e'"
Redazione
  

Nell'ambito delle celebrazioni internazionali della "Giornata Mondiale del Diabete", ieri, domenica 12 novembre, a San Giorgio del Sannio, lungo viale Spinelli, l'Associazione "L'isola che non c’è" ha promosso un evento di sensibilizzazione e informazione sul Diabete Mellito di tipo 1 che colpisce bambini e ragazzi, e di prevenzione del diabete di tipo 2 (cosiddetto alimentare).
"In questa giornata di sensibilizzazione e informazione abbiamo riscontrato - si legge nella nota inviata dagli organizzatori - con immenso piacere nell'arco di tre ore, una grande partecipazione della popolazione sia per effettuare il controllo glicemico (bambini e adulti nell'ordine di un centinaio) sia nell'informarsi sulle cause-sintomi del diabete di tipo 1 e tipo 2.
E' da evidenziare ciò che è risultato dallo screening della glicemia: il 7% degli adulti che ha effettuato il controllo risulta iperglicemico, questi sono stati invitati a consultare il proprio medico curante per approfondimenti essendo inoltre tutti con famigliarità presente.
Si ringrazia il sindaco di San Giorgio del Sannio, Mario Pepe, e l'assessore alle Politiche Sociali, Alessia Accettola, senza il loro impegno e collaborazione questa manifestazione non sarebbe stata possibile.
I nostri ringraziamenti vanno anche alla "A. Menarini Diagnostics", per il supporto non condizionato, nella persona di Vincenzo Salerno ed a tutti coloro che hanno creduto ed aderito all'iniziativa: Gerardo Colucciello, la biologa nutrizionista Annalisa Pucillo, i volontari presenti dell'Associazione Diabete Benevento ed il suo presidente Massimo Procaccini, il presidente Angelo Iacoviello della Misericordia di Benevento ed i volontari-soccorritori che ci hanno aiutato durante lo screening della glicemia, il presidente Ernesto Pepe e l'addetto stampa dei Dragoni Sannuti Rugby Simona Politano.
Non possiamo non dire grazie al presidente Rosanna Sannino dell'Associazione "L'isola che non c'è" che da Napoli ci ha raggiunti per essere sostenitore di questa giornata.
Infine, non per minor importanza, bisogna ringraziare tutte le mamme ed i papà dei ragazzi diabetici che hanno partecipato, o organizzato come Mariagabriella Parrella e Sabrina De Luca, a questa manifestazione donando il loro vissuto per far conoscere il diabete mellito tipo 1.
Mamme e papà che, con grande forza, affrontano tutti i giorni le "insidie" di questa malattia, per fortuna non da soli grazie alla presenza sul territorio campano del Centro Regionale di Diabetologia Pediatrica "Stoppoloni" dell’Università della Campania "Luigi Vanvitelli" che è all’avanguardia nella cura di questa patologia e del suo staff di grandi professionisti.
Infine ricordiamo che il 13 e il 14 novembre prossimi l'ex Casa comunale di San Giorgio del Sannio sarà illuminata con il colore internazionale di questa patologia: il blu.
Quindi, si invita la cittadinanza a fare un selfie solidale con tale sfondo e postarlo sui social network con l'hastag #illuminami di blu perché ci sia conoscenza e consapevolezza del diabete".

 

comunicato n.107422



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 148035609 / Informativa Privacy