Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1295 volte

Benevento, 11-09-2017 21:50 ____
Alfonso De Rosa dopo aver ascoltato il sindaco di Livorno avverte: Lo abbiamo sempre detto anche noi che gli alvei dei fiumi vanno manutenuti
In localita' Serretelle in una curva si e' formata una diga. Li' l'acqua di piena non defluisce e torna indietro a Ponticelli. Chi interviene per risolvere il problema prima di una nuova alluvione? A Pantano non abbiamo dormito stanotte
Nostro servizio
  

Alfonso De Rosa (nella foto di Gazzetta è al centro, con i suoi congiunti, nelle ore immediatamente successive all'alluvione del 2015), presidente del Comitato di Quartiere Pantano che, recentemente, lo scorso 13 luglio, ha tenuto una riunione in quel territorio con amministratori comunali, è rimasto colpito dalle affermazioni fatte dal sindaco di Livorno, città colpita da una alluvione devastante, che ha denunciato proprio la mancata manutenzione degli alvei dei fiumi
Proprio le cose che ha sempre sostenuto De Rosa, cose dette ma rimaste inascoltate da chi poi deve attuarle e porre in essere: La Provincia? La Regione?
Siamo molto preoccupati, ci ha raccontato De Rosa, per questo inizio turbolento delle piogge autunnali.
L'alveo del fiume Calore è ancora chiuso essendosi creata una nuova diga e l'acqua che arriverà, non potendo defluire, tornerà indietro ed andrà ad invadere nuovamente il rione Ponticelli.
Il disastro sarà identico a quello del 2015.
Stanotte non ho dormito, ci ha detto De Rosa e con lui gli abitanti di località Pantano.
il terreno già non assorbe più acqua.
A Serretelle si è creata una diga di 7/8 metri, ha continuato De Rosa e nessuno va a visionarla e si attiva nel prendere provvedimenti.
Nella curva tra contrada Serretelle e località Pantano, l'acqua non defluisce e torna indietro non andando così verso Castelpoto, ma tornando verso la città.
In località Sciabacca il fiume va assolutamente allargato e riportato alle sue dimensioni originarie.
Insomma, ci ha detto De Rosa, è tempo di muoversi ed in fretta.
Da luglio ad oggi sono passati tre mesi e nessun intervento è stato fatto!

comunicato n.105601



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 147919636 / Informativa Privacy