Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1239 volte

Benevento, 08-09-2017 21:48 ____
Nuvoloni neri si addensano nuovamente sul gruppo consiliare a Palazzo Mosti di Forza Italia. Nanni Russo ci dice: Vado via
Per quanto mi riguarda con il partito c'e' rottura totale. Le questioni importanti non vengono affrontate e si tira avanti. Ma ora basta. Il Coordinamento provinciale intanto ha deciso alcune nomine
Nostro servizio
  

Nuvoloni neri si addensano nuovamente sul gruppo consiliare a Palazzo Mosti di Forza Italia.
Dalla riunione di Coordinamento di questo pomeriggio (nelle foto) il partito può uscire alleggerito addirittura della presenza del suo consigliere attualmente più votato: Nanni Russo (nella foto di apertura è con Anna Orlando), che è intenzionato ad andarsene per approdare anch'egli nel gruppo Misto assumendo lo status di indipendente.
Sarebbe, se si concretizzasse questa che è più di una ipotesi perché con noi Russo non ha accennato alla possibilità di fare un passo indietro, un ulteriore indebolimento non solo di questo partito che, uscito dalle urne con quattro consiglieri, si troverebbe dimezzato, ma anche della intera maggioranza che continua a fare i conti con i numeri che ha a disposizione.
Va da sé che l'uscita di Nanni Russo dal partito, farebbe perdere vigore e forza anche ai berlusconiani che inizierebbero ad avere vita breve nella loro contrapposizione con i tre consiglieri transfughi dalla maggioranza e passati con "Alternativa Popolare" visto che, a quel punto, veramente i tre potrebbero essere indispensabili per il prosieguo della vita amministrativa della Giunta Mastella.
Russo torna sulla questione del capogruppo Antonio Capuano, questione mai affrontata e risolta, ci ha detto.
Le dimissioni richieste del capogruppo sono frutto di un ragionamento e non per fare solo scena. Ma di questo non si è parlato.
Se in un partito un capogruppo non va (Antonio Puzio ndr) e viene sostituito ed anche l'altro (Antonio Capuano ndr) non regge, vuol dire che qualcosa in questo partito non funziona e, dunque, su questo bisogna discutere a fondo e non su altro.
Mi avrebbero fatto una nomina, ha proseguito l'ex presidente della Commissione Ambiente, quale responsabile dei rapporti con l'Amministrazione comunale, ma ovviamente non accetterò.
Fumo negli occhi che a me però non lacrimano...
Nanni Russo non ha ancora concretizzato la sua decisione ma ci ha detto che lo farà.
Non vuole poi che si facciano ponti d'oro a nessuno.
Chi vuole aderire a Foza Italia lo deve fare con convinzione partecipando nella buona e nella cattiva sorte alle attività del partito.
Russo lamenta anche il fatto che il Coordinamento non ha trovato il tempo nemmeno per affrontare la questione delle sue dimissioni dalla presidenza della Commissione Ambiente, nemmeno per capirne ed eventualmente condividerne le motivazioni.
Se mi sono dimesso per fare il semplice consigliere vuol dire che qualcosa c'è che non va.
A qualcuno interessa sapere cosa? Non credo.
Per tutta risposta mi danno un incarico che sa tanto di medaglia di cartone...
Non è stato nemmeno colta la mia assenza all'ultimo Consiglio comunale... e nel prossimo che devo fare, ci ha detto, parteciperò?
Per quanto mi riguarda, ci ha ancora detto Russo, con Forza Italia c'è rottura totale.
Sin qui il consigliere comunale.
Il Coordinamento ha comunque confermato la netta divisione con i consiglieri comunali di "Alternativa Popolare".
Sono state anche effettuate delle nomine.
Eccole: coordinatore provinciale seniores, Romeo Furno; Pasquale Viascuso di Frasso Telesino responsabile adesione; Maria Grazia Chiumiento coordinatore cittadino di Paduli; Daniele Zaccari, coordinatore cittadino di Circello; Ciro Palma, coordinatore cittadino di Telese Terme; Pasqualina Spitaletta, coordinatore cittadino di Tocco Caudio; Antonio Giordano, coordinatore cittadino di Forchia; Leonardo Roberti, coordinatore cittadino di Castelfranco in Miscano; Nanni Russo, rapporti tra il Coordinamento provinciale e l'Amministrazione comunale di Benevento; Francesco Marciano, portavoce del coordinamento; Gabriele Di Marzo, responsabile della Comunicazione.
Per il prossimo 18 novembre è stato indetto, così come si sta facendo in tutta la Campania, il convegno sul tema: Verso gli Stati Generali del Centrodestra.
Inoltre, riguardo i rapporti interni alla maggioranza a Palazzo Mosti, e' stato deciso di demandare ogni decisione ad un incontro specifico che si terrà venerdì prossimo, 15 settembre ed a cui parteciperanno Nunzia De Girolamo, i componenti del gruppo consiliare e gli assessori del Comune di Benevento nonché i vertici provinciali del partito.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

comunicato n.105512



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 147919562 / Informativa Privacy