Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 355 volte

Benevento, 12-08-2017 19:24 ____
Arrestati dai Carabinieri un 80enne ed un 51enne considerati responsabili di incendio, porto e detenzione di ordigni esplosivi
L'evento delinquenziale e' quello della parziale combustione di un'autovettura. L'azione dei militari dell'Arma e' stata coordinata dalla Procura della Repubblica
Redazione
  

Sono ritenuti responsabili d'incendio, porto e detenzione di ordigni esplosivi.
Per questo, i Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, hanno arrestato S.F., 80enne pensionato, ed il 51enne F.R., entrambi di Airola.
I militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal gip del Tribunale di Benevento.
Il provvedimento è stato emesso a conclusione di un'attività investigativa che ha consentito di raccogliere elementi di colpevolezza nei confronti dei due in relazione alla parziale combustione di un'autovettura.
L'episodio è avvenuto nel centro caudino il 18 luglio scorso.
Dagli accertamenti, è spiegato nella nota della Procura della Repubblica, è emerso che l'80enne sarebbe stato il mandante dell'azione, mentre il 51enne insieme ad un 30enne già tratto in arresto in flagranza per il medesimo reato lo scorso 19 luglio ed attualmente detenuto presso la Casa circondariale di Benevento, sarebbero stati gli esecutori.
I due sono ai domiciliari.

comunicato n.104942



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 145742510 / Informativa Privacy