Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1567 volte

Benevento, 12-08-2017 17:52 ____
Una ultra 60enne cedeva il suo corpo con la promessa che avrebbe provveduto ad organizzare prestazioni anche con giovanissime
La Squadra Mobile spariglia l'organizzazione, effettua un blitz notturno ed arresta la meretrice e denuncia tre clienti
Redazione
  

Un lungo appostamento notturno ed un blitz lampo quello operato dalla Squadra Mobile di Benevento, coordinato dalla locale Procura della Repubblica, che ha permesso di scoprire un'insospettabile casa di prostituzione.
Gli uomini della Mobile sannita, nell'ambito di alcune attività sul territorio, avevano, nei giorni scorsi, acquisito notizie circa un giro di prostituzione che vedeva coinvolte alcune ragazze minorenni, abitanti in un piccolo centro della provincia.
Gli agenti hanno, così, effettuato alcuni approfondimenti investigativi e, la notte scorsa, sono passati all'azione.
A finire nei guai, una donna di oltre sessanta anni che organizzava incontri in casa, tramite alcuni social network, dove, in cambio di sesso, prometteva ad adulti giovanissime adolescenti, che riusciva a soggiogare attraverso ricatti di vario genere.
Per lei, sono scattate così le manette con l’accusa di sfruttamento della prostituzione minorile, mentre tre clienti sono stati denunciati per aver avuto rapporti con le vittime, attraverso il singolare meccanismo di scambio.

comunicato n.104940



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 141308947 / Informativa Privacy