Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1913 volte

Benevento, 10-08-2017 20:37 ____
I ragazzi della Curva Sud hanno nuovamente superato se stessi ed offerto un momento importante della loro generosita' indirizzata verso i pompieri
E' stato realizzato un murale, affidato alla professionalita' ed al tratto di stile molto attrattivo di Roberto Scognamiglio, in segno di rispetto e di gratitudine per l'opera svolta dai Vigili del Fuoco
Nostro servizio
  

I ragazzi della Curva Sud hanno nuovamente superato se stessi ed offerto un momento importante della loro generosità d'animo stavolta indirizzata verso i Vigili del Fuoco.
In loro onore, hanno realizzato un murale, affidato alla professionalità ed al tratto di stile, molto attrattivo, di Roberto Scognamiglio, in arte ScognArt.
Il grande disegno è stato realizzato in via Cavour, sul lungo muraglione del Campo Coni ed in serata c'è stata la inaugurazione alla presenza dei dirigenti dei Vigili del Fuoco, Filomena Donato e Giovanni Ferrara.
Quando Ennio Calabrese, tra i leader della Curva Sud, ha dato il via alla cerimonia, dei fumogeni giallorossi hanno coperto, con il loro fumo intenso, i teli che sono stati quindi rimossi fino a scoprire del tutto il grande murale che rappresenta, appunto, i Vigili del Fuoco nel loro momento topico, quello dello spegnimento di un incendio.
C'è poi la scritta Curva Sud Benevento e la dicitura, più volte ripetuta anche negli slogan, "Rispettiamo solo i pompieri".
A questo punto Filomena Donato, a nome dei Vigili del Fuoco presenti, tutto personale libero dal lavoro, ci ha detto Ferrara, perché tutti gli altri sono impegnati nello spegnimento degli incendi che in tutta la provincia non accennano a diminuire, ha letto la storia dei Vigili del Fuoco, una storia antica perché antico è l'uomo ed antico è il fuoco ed antiche sono le calamità naturali.
Donato è giunta con il suo racconto fino ai giorni nostri.
Non esistono più le vecchie denominazioni di origine militare del personale permanente operativo e dunque non esistono più gli ufficiali, i sottufficiali ma solo ingegneri, architetti, geometri o periti, capi reparto e capi squadra o semplici vigili ma anche se tutto questo è cambiato, ha concluso Donato, noi siamo sempre gli stessi, siamo i Vigili del Fuoco e basta.
La parola è, dunque, passata ad Ennio Calabrese che ha spiegato il perché di questa iniziativa.
L'iniziativa del murale è stata posta in essere per valorizzare il lavoro, i sacrifici, la passione, la tenacia dimostrati negli anni dai vari interventi in diverse missioni.
La coscienza collettiva ha bisogno di eroi ed oggi i Vigili del Fuoco rappresentano lo spirito sano del sistema dei soccorsi.
Quello di stasera è un atto dovuto dal profondo rispetto ultras verso una divisa indossata da uomini veri.
Un piccolo gesto, un ringraziamento senza precedenti.
Quindi, è stata nuovamente Filomena Donato ad intonare il coro con il quale è stata sottolineata l'abnegazione di questi uomini, coro a cui hanno poi preso parte, in controcanto, gli appartenenti alla Curva Sud.
A questo punto, è intervenuto Oberdan Picucci, assessore alla Cultura, certamente in rappresentanza del Comune, ma anche in quanto assiduo sostenitore proprio della Curva Sud in cui è presente durante gli incontri di calcio del Benevento.
Picucci ha anche voluto evidenziare le attività che, nel sociale, svolge la Curva Sud visitando Ospedali, intervenendo nei gravi momenti in cui c'è bisogno di solidarietà, come l'alluvione del 2015, diventando così un punto di riferimento per l'intera comunità beneventana.
Una iniziativa lodevole, dunque che va sottolineata con soddisfazione, ha detto Picucci.
La cerimonia si è conclusa con la donazione, da parte dei pompieri al rappresentante della Curva Sud, Calabrese, di una pergamena ricordo e della Medaglia del Comando Provinciale.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

comunicato n.104891



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 145743046 / Informativa Privacy