Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 877 volte

Benevento, 18-05-2017 23:15 ____
Calcio, Serie B: Missione compiuta. Il Benevento vince a Pisa per 3-0 chiude al quinto posto e si regala i play-off
Si comincia subito martedi' prossimo con il turno preliminare con lo Spezia di Mimmo Di Carlo
di Luca Pietronigro
  

Pisa (4-3-3): Cardelli; Golubovic, Del Fabro (89' Polverini), Milanovic, Longhi; Verna (77' Tabanelli), Di Tacchio, Zammarini (65' Angiulli); Varela, Manaj, Mannini. A disposizione (Campani, Salvi, Lazzari, Peralta, Favale, Gatto) Allenatore Gennaro Gattuso

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah (48' Falco), Viola (84' Pezzi); Eramo, Puscas, Pajac (57' De Falco); Ceravolo. A disposizione (Gori, Del Pinto, Melara, Padella, Buzzegoli, Matera) Allenatore Marco Baroni

Arbitro: Daniele Minelli di Varese
Assistenti: Marco Chiocchi di Foligno e Luigi Lanotte di Barletta
IV Uomo: Daniele De Santis di Lecce
Reti: 50' Puscas, 63' Falco, 94' Ceravolo
Ammoniti: Golubovic, Del Fabro (P); Gyamfi, Puscas (B)
Angoli: 4-6
Recupero: 0' pt; 5' st.

Missione compiuta, il Benevento sfata il tabù di Pisa, si impone per 3-0 all'Arena Garibaldi ed ottiene l'accesso ai play-off per la Serie A.
I giallorossi, con questo successo, hanno chiuso il torneo di Serie B, il primo della loro storia, al quinto posto, a pari punti con il Perugia che, però, è in vantaggio negli scontri diretti, ed ora, come detto, potranno partecipare agli spareggi promozione che inizieranno, con il turno preliminare, martedì prossimo, 26 maggio, nel match, con gara di sola andata al "Ciro Vigorito", contro lo Spezia.
In caso di successo, la Strega, nel turno successivo, se la vedrà con il Perugia.
La partita di questa sera, non ha molto da raccontare se non che nel primo tempo i padroni di casa hanno ben imbrigliato i sanniti, che poi prima con una inzuccata di testa di Puscas, poi con un pezzo di bravura di Falco ed infine con la ventesima rete stagionale di Ceravolo, per giunta un ex della sfida, hanno chiuso il match, dando ora appuntamento agli spareggi.
Venendo alla cronaca, Marco Baroni, alle prese con diverse assenze per squalifiche ed infortuni, si affida al 4-2-3-1 con Gyamfi, Camporese, Lucioni e Lopez davanti a Cragno.
A centrocampo i centrali sono Chibsah e Viola con Eramo, Puscas e Pajac dietro la punta Ceravolo.
Nel Pisa, Gennaro Gattuso sceglie il 4-3-3 con Varela, Manaj e Mannini in avanti.
La prima azione da segnalare è di marca ospite e giunge, dopo otto minuti di gioco, sugli sviluppi di un calcio d'angolo su cui si avventa di testa Camporese con Cardelli che, con l'aiuto della traversa, si salva.
La risposta dei neroazzurri è nei piedi di Di Tacchio il quale tenta una conclusione al volo dalla distanza, ma il pallone finisce a lato della porta difesa da Cragno.
Al 34' è ancora il Benevento pericoloso sugli sviluppi sempre di un calcio d'angolo con Lucioni che svetta di testa da buona posizione, ma la sfera finisce di poco fuori.
Tra il 41' ed il 42' Puscas ha due opportunità per segnare.
Nella prima calcia dal lontano, ma Longhi riesce a respingere, quindi il successivo tiro è alto sopra la traversa.
La ripresa si apre con il Pisa subito in avanti al 2' con una botta potente dalla distanza di Mannini che finisce la sua corsa poco alta sopra la traversa.
Il Benevento, poco dopo, perde Chibsah per infortunio, venendo sostituito da Falco.
Al 5' i giallorossi passano in vantaggio con Puscas che trova l'impatto con il pallone di testa su un perfetto traversone dalla sinistra di Lopez.
Dopo l'ingresso di De Falco per Pajac, sono ancora i campani ad andare vicino al gol con Eramo il quale si trova tutto solo davanti a Cardelli, ma il suo colpo di testa è debole e non crea affanni.
Al 18' la Strega raddoppia con Falco il quale controlla e dal limite dell'area fa partire un sinistro all'incrocio dei pali che si insacca. 
Dopo l'ingresso in campo dell'ex Angiulli per Zammarini, il Pisa ha un ghiotta opportunità per accorciare le distanze con Manaj il quale, ben servito da Mannini, colpisce di testa, ma Cragno respinge il pallone e si salva.
Al 27' ancora Falco, ma la conclusione di sinistro finisce a lato.
Al 40' è il Pisa pericoloso con un tiro di Manaj dal limite dell'area di rigore con il pallone che, leggermente deviato, finisce di poco a lato.
Tre minuti dopo, Longhi da buona posizione fa partire una conclusione di sinistro che termina di poco sul fondo.
Al 49' è, però, il Benevento a calare il tris con Ceravolo il quale riceve il pallone da Falco, supera due avversari e, quindi, fa partire un destro che si insacca all'incrocio dei pali.

Le voci dagli spogliatoi

Marco Baroni, allenatore Benevento
"Gli spareggi per me non sono un obiettivo raggiunto in quanto credo che, ora, vadano vinti.
Spero di recuperare tutti gli infortunati, ad inziare da Ciciretti, perché per arrivare in fondo e ci serviranno tutti.
Martedì mi aspetto una squadra che dia il massimo e, soprattutto, un ambiente magico come i nostri tifosi sanno preparare.
Accontentarci di essere arrivati ai play-off significa aver perso ed invece noi vogliamo vincere.
Lavoriamo per gli obiettivi massimi, è la mia ambizione che porto sempre nel lavoro che faccio sul campo.
Con un Ceravolo in queste condizioni possiamo stare tranquilli; 20 gol sono importanti, ma con un solo calciatore non si vince.
L'importante è non far mollare nessuno e stare tutti sul pezzo".

I verdetti

Promosse in Serie A: Spal e Hellas Verona

Play-off: Frosinone, Perugia, Benevento, Cittadella, Carpi, Spezia

Retrocesse in Lega Pro: Trapani, Vicenza, Pisa, Latina

Tabellone dei play-off

Turno preliminare (gara unica)

Lunedì 22 maggio 2017 ore 20.30
Cittadella-Carpi

Martedì 23 maggio ore 20.30
Benevento-Spezia

Semifinali (andata)

Venerdì 26 maggio ore 20.30
Cittadella o Carpi-Frosinone

Sabato 27 maggio ore 20.30
Benevento o Spezia-Perugia

Semifinali (ritorno)

Lunedì 29 maggio ore 20.30
Frosinone-Cittadella o Carpi

Martedì 30 maggio ore 20.30
Perugia-Benevento o Spezia

Nelle foto in basso, la classifica con i verdetti finali ed infine il tabellone dei play-off.


                          

                                                           


 

comunicato n.102398



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 134515715 / Informativa Privacy