Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 287 volte

Benevento, 17-05-2017 21:57 ____
Calcio, Serie B: Battere il Pisa per ottenere il pass per disputare i play-off. E' questo l'obiettivo del Benevento nella gara di domani in Toscana
Mister Marco Baroni convoca 23 elementi tra cui Buzzegoli e Falco. Non ci sono invece Ciciretti, Bagadur e Cisse'
Nostro servizio
  

Ultima e decisiva sfida di campionato per il Benevento Calcio.
Vincere con il retrocesso Pisa di Gennaro Gattuso, da sempre indigesto per la Strega, rappresenterebbe il pass per disputare i play-off per la A e, quindi, non dover aspettare notizie positive dalla Liguria dove è impegnata il Cittadella, o da Perugia o dalla Ciociaria.
Tanti incroci in questa giornata emozionante del campionato di serie B in programma domani, giovedì 18 maggio, alle 20.30.
La vittoria esaltante ed al cardiopalma contro il Frosinone, all'ultimo secondo della partita, con Fabio Ceravolo match winner ora dovrà essere confermata in terra toscana.
Una gara da non sottovalutare e da non prendere con scarsa concentrazione.
Una vittoria non solo permetterebbe di disputare gli spareggi, ma anche eventualmente di scalare posizioni nella classifica generale.
Mister Baroni recupererà Camporese, Lopez e Chibsah, fermati la scorsa settimana dal giudice sportivo, ma perderà Venuti per squalifica.
E' partito con la squadra il centrocampista anche Daniele Buzzegoli con il fantasista Filippo Falco.
Indisponibile sempre il difensore Ricardo Bagadur.
Sono rimasti nel Sannio, invece, Amato Ciciretti e Karamoko Cissè ancora non al meglio della condizione.
Confermato il 4-2-3-1, il tecnico dovrebbe riaffidarsi alla coppia difensiva composta da Camporese e Lucioni, nonostante l'ottima prova offerta da Emanuele Padella contro il Frosinone.
Potrebbe riposare Viola con i neroazzurri perchè diffidato.
In avanti non dovrebbe cambiare nulla, con Melara e Eramo sulle corsie esterne e la conferma di Puscas al fianco dell'intoccabile Ceravolo.
All'andata (nella foto un momento) i sanniti si imposero per 1-0 contro la squadra di Gattuso con una rete di Cissè.
Ecco la lista dei 23 convocati: Portieri: Cragno, Gori, Alastra, Piscitelli; Difensori: Lopez, Gyamfi, Lucioni, Padella, Camporese, Pezzi; Centrocampisti: Del Pinto, De Falco, Buzzegoli, Eramo, Viola, Chibsah, Pajac, Melara, Matera; Attaccanti: Ceravolo, Puscas, Brignola, Falco.
Il Pisa, in casa, ha ottenuto 23 punti su 20 partite disputate all'Arena Garibaldi.
Sono 5 le vittorie, 8 i pareggi e 7 le sconfitte.
Mister Gattuso dovrà rinunciare a Luca Crescenzi fermato dal giudice sportivo.
Lo staff tecnico pisano ha effettuato alcune esercitazioni tecnico-tattiche nella rifinitura odierna, concludendo poi la seduta con le consuete simulazioni dei calci piazzati.
Questo l’elenco dei convocati, tra cui l'ex Angiulli. Portieri: Cardelli, Campani; Difensori: Del Fabro, Golubovic, Lisuzzo, Longhi, Milanovic, Polverini, Favale, Salvi; Centrocampisti: Angiulli, Degli Innocenti, Di Tacchio, Lazzari, Mannini, Tabanelli, Verna, Zammarini; Attaccanti Gatto, Manaj, Peralta, Varela.
A dirigere la sfida sarà Daniele Minelli di Varese.
Suoi assistenti saranno Marco Chiocchi di Foligno e Luigi Lanotte di Barletta.
IV Uomo sarà Daniele De Santis di Lecce.
Il fischietto lombardo ha tre precedenti con i giallorossi con lo score di una vittoria e due pareggi.
Nella stagione 2011-2012 a Lumezzane, successo della Strega con il punteggio di 0-2, nel 2012-2013 ad Andria pareggio per 1-1.
In questo campionato, il fischietto varesino ha incontrato i sanniti nel pareggio di Vicenza per 0-0.

comunicato n.102360



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 134515593 / Informativa Privacy