Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 2649 volte

Benevento, 14-05-2017 10:39 ____
Molto partecipata la seconda Giornata Ecologica svoltasi a Capodimonte e Mastella tuona: Multe piu' salate a chi deposita i rifiuti per strada
Modifichero' le vecchie disposizioni e portero' la sanzione a 500 euro. Particolarmente importante poi la presenza dei migranti: E' modo questo anche per farli accettare di piu' dalla cittadinanza. Un grande grazie all'opera degli scout
Nostro servizio
  

Seconda tappa delle Giornate Ecologiche a Benevento svoltasi, questa volta, in contrada Capodimonte e sicuramente più partecipata della settimana scorsa al rione Ferrovia.
Questa mattina, sono stati presenti i migranti delle Cooperative Sociali "I ragazzi del Sole" di via Cocchia e "Oltre i confini", alcuni detenuti con la presenza di agenti di custodia, gli scout Agesci del Benevento 3, che hanno ottenuto un particolare ed affettuoso plauso da parte del sindaco, semplici cittadini e poi qualche consigliere ed assessore del Comune di Benevento con in testa il primo cittadino, Clemente Mastella.
L'iniziativa, tuttavia, ha raccolto anche voci di dissenso, di cui diamo conto in altra parte del giornale.
Mastella, accompagnato dalla moglie Sandra, a ciò ha replicato: "Le contestazioni lasciano il tempo che trovano.
In passato non ho sentito altrettante persone alzare la voce contro la vecchia Giunta".
Sulla partecipazione della Cooperativa "I ragazzi del Sole" formata essenzialmente da immigrati, ha sottolineato: "Vogliamo dimostrare come possono essere utili per la città e come il cittadino, soprattutto, ne avverta l'utilità.
E' questa che stiamo ponendo in essere, una forma di processo d'integrazione molto importante".
Poi il sindaco ha precisato: "Quello che stiamo realizzando, nulla toglie al ruolo che deve essere portato avanti dall'Asia.
Stiamo solo aggiungendo qualcosa, ma non in ruolo di supplenza".
Il primo cittadino ha rimarcato come sia stato scoperto ed è stata utilizzata dalle Amministrazioni che lo hanno preceduto una cifra spropositata, pari a 120mila euro l'anno, per la gestione dei bagni pubblici: "E' indecente.
Hanno usato 4mila euro solo per pulire i bagni e per la guardiania in piazza Papiniani, dinanzi la chiesa Sant'Anna e l'obelisco egizio.
E' indecoroso, tutto è stato fatto solo, evidentemente, per accontentare qualche cliente".
Infine, il sindaco Mastella ci ha detto: "Modificherò da subito le precedenti disposizioni e farò in modo che il deposito non autorizzato dei rifiuti costi a chi lo fa almeno 500 euro al posto della irrisoria sanzione prevista al momento.
Poi invito i cittadini tutti di Benevento a vigilare anche perché mi sono convinto che buona parte dei rifiuti lasciati per strada sono di persone che non abitano la città e che non sono in essa residenti."
Infine, dai capi degli scout del Benevento 3 è giunta una proposta al sindaco Mastella che l'ha subito fatta propria ed affidata alle cure, per il prosieguo, dell'assessopre all'Ambiente, Vincenzo Russi.
Dicono gli scout: Non fermiamoci alla sola giornata di oggi altrimenti tutto il lavoro svolto resterà vano.
Facciamo in modo, invece, che ci possa essere una organizzazione del lavoro che possa essere attivata con periodicità facendo sì che il quartiere rimanga perennemente sotto controllo e che le erbacce ed i rifiuti abbandonati non l'abbiano vinta.
Nel corso della mattinata è arrivata anche la tradizionale "tazzulella 'e cafè", fatta in casa (nella foto in basso) e poi un momento amarcord quando a Mastella è stata mostrata una vecchia foto di quando giocava al calcio. L'ambientazione, è stato deciso, era quella del "Meomartini" e la maglia indossata, udite, udite, era addirittura bianco nera!
Per concludere diciamo che la organizzazione della intera giornata ha visto ovviamente la convinta partecipazione del dirigente Enzo Castracane che è già al lavoro per la impegnativa, prossima, tappa: Quella di domenica al Rione Libertà.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.102240



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 145643683 / Informativa Privacy