Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 59 volte

Benevento, 20-04-2017 18:51 ____
Il prossimo 23 aprile Festa delle Oasi e Riserve Lipu
L'evento a livello locale si terra' nelle "Zone Umide Beneventane", un territorio di quasi 900 ettari limitrofo al fiume Calore
Redazione
  

In occasione dell'annuale Festa delle Oasi e Riserve Lipu che viene organizzata in ognuna delle 30 aree naturali che la Lipu gestisce su tutto il territorio nazionale, anche a Benevento la Sezione locale realizzerà un evento nel pomeriggio di domenica prossima, 23 aprile, nell'Oasi "Zone Umide Beneventane", un territorio di quasi 900 ettari limitrofo al fiume Calore dove vige il divieto di caccia.
Quest'area, nel 2008, è stata inserita dalla Provincia di Benevento nel Piano Faunistico Venatorio Provinciale e dal 2013 viene gestita dalla Lipu che realizza monitoraggi faunistici ed azioni di valorizzazione del territorio.
L'iniziativa interesserà l'area fluviale e collinare a valle della città di Benevento e toccherà tre contrade: Sant'Angelo a Piesco, Pantano e San Vitale.
Si prevede, infatti, una lunga camminata percorrendo prima un tratto della pista ciclopedonale "Paesaggi sanniti", poi due sentieri in terra battuta e pietrisco: uno che conduce in riva al fiume Calore ed un altro verso la collina denominata Monte Sant'Angelo.
Arrivati sulla sommità di questa altura, si potrà godere un panorama della valle del Calore ed apprezzare i resti di un edificio longobardo del VII-VIII secolo.
Quindi, i partecipanti approderanno sulla stretta strada a basso flusso di traffico, tanto che si può considerare alla stessa stregua di un sentiero, che conduce da contrada Sant'Angelo a Piesco a Pantano, dove si farà una sosta per ammirare i resti della masseria Sciabbacca risalente alla fine del XVIII secolo.
Lungo questa strada, è prevista una sosta per mostrare dove il Comune di Benevento ha intenzione di realizzare il depuratore, ossia sulla sponda opposta del fiume ma vicinissimo a questo, che in caso di realizzazione deturperebbe il paesaggio compromettendo la piena fruibilità dell'area dal punto di vista turistico.
Infine, si salirà sulla collina di San Vitale per approdare alla Fattoria "La Cinta" che sarà possibile visitare tra animali domestici e percorsi panoramici sulla piana alluvionale di Pantano e la città di Benevento.
Finita l'escursione, sarà offerta un'ecoapericena gratuita con prodotti locali.
L'appuntamento è alle 15.00 alla rotonda dei Pentri (nel parcheggio ai piedi del monumento a Padre Pio) alle spalle della Stazione Ferroviaria di Benevento per poi raggiungere con le autovetture il luogo di partenza dell'escursione in contrada Sant'Angelo a Piesco.
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare i numeri telefonici: 338/2036978; 331/2723395; 334/7082590; 340/2814916.

comunicato n.101530



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 132890373 / Informativa Privacy