Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 351 volte

Benevento, 20-04-2017 14:46 ____
Maria Luisa Chiavelli, funzionario del Comune di San Giorgio del Sannio replica al consigliere Francesca Maio
Nel suo intervento, rivolto ai cittadini, mi attribuisce lauti stipendi ed indennita' accessori che assolutamente non percepisco
Redazione
  

Maria Luisa Chiavelli, funzionario del Comune di San Giorgio del Sannio, attraverso una nota, ha replicato all'intervento del consigliere del Movimento Cinque Stelle, Francesca Maio, in merito alla gestione amministrativa del Municipio.
"Ritengo doveroso ed opportuno - si legge - intervenire dopo le dichiarazioni rese alla Stampa dal consigliere Maio.
A muovermi non è certo la volontà di partecipazione al dibattito politico tra maggioranza e opposizione di San Giorgio del Sannio.
Ciò non mi compete.
A sollecitare l'intervento è, invece, l'interesse a tutelare la mia figura di responsabile dell'Ufficio Tributi Ragioneria ed Economato.
Maio nel suo intervento, rivolto ai cittadini, mi attribuisce lauti stipendi ed indennità accessori che assolutamente non percepisco.
La mia figura professionale di inquadramento corrisponde alla categoria D/6 così come previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di lavoro Comparto Autonomie locali.
A prescindere dallo stipendio ho sempre fatto il mio dovere di lavoratrice e di più, prolungando anche il normale orario di lavoro senza pretendere retribuzioni aggiuntive.
Anche sull'organizzazione degli uffici, il consigliere farebbe bene ad assumere notizie più certe.
Ad occuparsi di tributi sono, infatti, due impiegate e non sei come ella afferma.
Si è reso necessario ricorrere ad un soggetto esterno per dare supporto alle due impiegate dell'Ufficio Tributi al fine di poter celermente implementare la banca dati dei contribuenti (variazioni, cessazioni, pagamenti) e non per la mancanza della stessa.
Nella scelta del soggetto esterno, è stata seguita solo una direttiva della Giunta comunale e il criterio della convenienza economica per l'Ente.
Il sito del Comune è aperto a tutti e, quindi, sicuramente ai consiglieri comunali.
Maio lo consulti e troverà le risposte, sia per quanto attiene l'organizzazione degli uffici che per le retribuzioni percepite dai dipendenti comunali.
Pertanto, le sue affermazioni sono destituite totalmente di fondamento.
Per questa volta affido il chiarimento alla Stampa, in seguito, in presenza di notizie false che dovessero riguardarmi, mi vedrò costretta a valutare altre strade per tutelare la mia dignità professionale".

comunicato n.101514



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 132890412 / Informativa Privacy