Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 316 volte

Benevento, 20-04-2017 08:20 ____
Gli attivisti hanno deciso di aderire alla lista civica "Apollosa in Movimento", per senso di concretezza, responsabilita' e partecipazione
Non utilizziamo il simbolo di Beppe Grillo, per cui ci ritroviamo liberi di aderire alla lista da noi scelta
Redazione
  

Apollosa in Movimento riflette sulle scelte politiche effettuate.
"Una sconfitta? Una mancanza di coraggio?
Nulla di tutto ciò - si legge nella nota inviata alla Stampa - la vittoria c'è sempre quando un cittadino partecipa e non si fa indifferente a ciò che lo riguarda, alla cosa pubblica.
Bisognava scegliere, rimanere a guardare o partecipare.
La scelta più semplice sarebbe stata, che nessun attivista avesse scelto di aderire alla lista civica, composta da giovani entusiasti e l'attuale minoranza.
Rimanere a guardare ed invitare gli elettori a non votare, perché nessuno era all'altezza.
Perché per non aderire a certe dinamiche significa decidere anche di non votare o votare scheda bianca.
Reputiamo la scelta peggiore che si possa fare.
Innanzitutto decidere di non andare a votare significa scegliere di stracciare un diritto-dovere.
O, votare scheda bianca, significa demandare agli altri la possibilità di scegliere, concedendo a se stessi una parvenza di scelta.
Così alcuni attivisti hanno deciso di aderire alla lista civica, per senso di concretezza, responsabilità e partecipazione.
"Apollosa in Movimento" nei candidati di Massimo La Cerra e Silvio Bozzi hanno aderito alla lista civica per poter portare un contributo per il bene della collettività, ispirandosi ai buoni principi del Movimento.
La scelta di aderire alla lista civica è una decisione dei singoli cittadini attivi appartenenti al gruppo che hanno maturato la convinzione di mettere a disposizione la loro esperienza all'interno della lista civica che non ha alcuna appartenenza politica.
Per smorzare ogni tipo di polemica dichiariamo fin da subito che i nostri candidati appartengono ad un gruppo politico creatosi qualche anno fa sul territorio e che si ispira ai principi del Movimento 5 Stelle.
Tuttavia, proprio per questo motivo, non utilizziamo il simbolo di Beppe Grillo, per cui ci ritroviamo liberi di aderire alla lista da noi scelta.
A torto oppure a ragione, saranno gli altri a deciderlo, ma quando non si ha assolutamente nulla da guadagnare, ma si è mossi dalla volontà di partecipare, per introdurre nuove pratiche, non è mai una sconfitta, non può essere mai un'azione negativa partecipare alla vita politica della Comunità e a tutto ciò che ruota intorno alla cosa pubblica, seguendo i buoni principi per il bene comune.
Rispetto per tutti, ad ognuno la sua libera scelta, ma alla mistificazione della realtà, al pensiero ambiguo, alle belle parole che celano fatti meno belli, agli ingenui e gli idealisti, preferiamo i sognatori ed i concreti, che si "sporcano le mani", nel rispetto delle proprie idee, che preferiscono sbagliare piuttosto che sentenziare e rimanere a guardare, perché come affermò don Lorenzo Milani, a che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca?"

comunicato n.101504



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 141375583 / Informativa Privacy