Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 845 volte

Benevento, 19-04-2017 16:48 ____
Presentata la prima edizione della "Pizzart solidale". Si tratta di un evento di solidarieta' che coinvolgera' il centro storico e Palazzo
L'iniziativa, illustrata nella sagrestia della Basilica di San Bartolomeo, e' stata organizzata dall'Unione Cattolica Artisti Italiani
Nostro servizio
  

E' stata presentata, questo pomeriggio, la prima edizione della "Pizzart solidale".
Si tratta di un evento di solidarietà che coinvolgerà il centro storico, in particolare Palazzo Paolo V, per aiutare una città in grave difficoltà economica.
L'iniziativa, illustrata nella sagrestia della Basilica di San Bartolomeo, è stata organizzata dall'Unione Cattolica Artisti Italiani (Ucai) di Benevento in collaborazione con Marco Amoriello, pizzaiolo di fama internazionale e campione mondiale di pizza senza glutine.
L'Ucai di Benevento, presieduta da Angela Ilenia Adamo e guidata spiritualmente da don Pietro D'Angelo, parroco di Monterocchetta (San Nicola Manfredi), è formata da una compagine di artisti e professionisti del settore artistico.
L'associazione persegue, tra le sue finalità cristiane, quella principale dell'evangelizzazione attraverso l'arte, in tutte le sue forme ed espressioni.
E' proprio nel dispiegare i propri talenti e nel mettere a disposizione la propria arte, il proprio tempo, le proprie forze per l'altro che si realizza quella che Papa Francesco chiama misericordia quotidiana, l'arte di fare arte per l'altro, il Cristo quotidiano, il Cristo della "porta accanto".
E' in questa ottica, che la misericordia diventa il punto centrale di questo evento speciale.
In tale ottica, il prossimo 26 aprile sarà una Santa Messa presso la Basilica di San Bartolomeo, presieduta da don Pietro D'Angelo, ad aprire la serata in nome della solidarietà.
Poi a Palazzo Paolo V ci sarà un'esibizione artistica di pizza acrobatica nel cortile della storica struttura: seguirà la degustazione gratuita della stessa nei locali del palazzo.
Una serata all'insegna della gioia e della spensieratezza, della musica, dell'arte e dell'ottima pizza.
Cantanti, musicisti ed animatori professionisti cattolici animeranno il palazzo con musiche dedicate agli speciali ospiti.
Giochi ed animazione saranno previsti anche per i più piccoli. Questo pomeriggio nell'incontro con la stampa moderato da Diego Ciullo, Don Pietro D'Angelo ha sottolineato come l'idea sia venuta dopo un incontro con Papa Francesco: "Staremo insieme al prossimo per dare un sorriso a chi non se lo può permettere".
Il presidente Ucai, Angela Ilenia Adamo, ha rimarcato come la pizza sia comunque una forma di arte e che, con questa iniziativa, si vuole dare un nuovo messaggio di speranza di rinascita alla città.
Marco Amoriello ha concluso la conferenza: "Questo è un piccolo messaggio d'amore per la città".

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.101485



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 145743216 / Informativa Privacy