Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 116 volte

Benevento, 20-03-2017 17:36 ____
Venerdi' prossimo, 24 marzo presentazione del volume di Raimondo Consolante, "Benevento architettura e citta' nel Moderno"
La pubblicazione ripercorre l'evoluzione di Benevento dal 1875, anno di fondazione della Villa Comunale, fino ai nostri giorni
Redazione
  

Venerdì prossimo, 24 marzo, alle 16.30, a Benevento, presso l'Auditorium del Museo del Sannio nel complesso di Santa Sofia, si terrà il convegno di presentazione del volume di Raimondo Consolante, "Benevento architettura e città nel Moderno" edito dalla Clean edizioni di Napoli.
"La pubblicazione - si legge nella nota inviata alla Stampa - ripercorre l'evoluzione di Benevento dal 1875, anno di fondazione della Villa Comunale, fino ai nostri giorni, attraverso il dibattito urbanistico ed architettonico.
All'interno del volume, è compresa una documentazione molto ampia di tutti i Piani urbanistici della città, da Piccinato a Zevi fino all'attuale Puc, oltre che delle architetture significative che hanno segnato il paesaggio urbano del capoluogo sannita: tutti i più importanti edifici costruiti in epoca moderna sono illustrati con disegni progettuali e fotografie.
La vicenda urbana ricostruita nel testo, ovviamente, si intreccia a quella delle scelte politiche e dei fenomeni sociali ed economici che hanno accompagnato Benevento nell'epoca moderna, determinando le trasformazioni dalla fine dell'Ottocento (con la Villa Comunale, l'allargamento del corso Garibaldi e la costruzione della Prefettura) all'architettura del ventennio fascista con il polo scolastico di piazza Risorgimento, l'edificio delle Poste e la fondazione del Rione Libertà, dalla ricostruzione del dopoguerra con la nuova via Traiano, la Stazione ferroviaria, il Rione Mellusi e il raddoppio del Rione Libertà, all'espansione del post terremoto dell'80 con i quartieri Pacevecchia, Capodimonte e Cretarossa, dal recupero del centro storico ai programmi europei, passando per la deregulation della localizzazione dei centri commerciali e delle aree produttive sul territorio.
Politiche che hanno alternato scelte virtuose a dissennate operazioni di depauperazione del paesaggio e sulle quali oggi conviene riflettere per poter immaginare un futuro attendibile per il capoluogo sannita.
Lo studio, s'inserisce nell'ambito di un filone di ricerca sull'architettura e l'urbanistica moderna nelle città italiane che ha come punto di approdo lo sviluppo dell'Archivio nazionale dell'architettura moderna italiana che i Ministeri della Ricerca Scientifica e dei Beni Culturali hanno sancito avrà sede a Roma, presso il Museo Maxxi (Museo Arte e Architettura del XXI secolo) e che è già in via di costituzione".
Al convegno, parteciperanno alcuni dei protagonisti del dibattito sull'architettura urbana italiana che pure, a diverso titolo, hanno avuto occasioni di lavoro a Benevento: dal professore e storico dell'architettura Pasquale Belfiore (estensore peraltro della prefazione del libro), ai progettisti Massimo Pica Ciamarra (autore del Piano Universitario di UniSannio sui terreni ex Enel) e Roberto Serino (autore con Mimmo Paladino e Pasquale Palmieri dell'Hortus Conclusus), a Franco Purini architetto e critico dell'Università La Sapienza di Roma.
Il dibattito sarà coordinato da Pasquale Palmieri, architetto progettista del Comune di Benevento e fotografo documentarista di caratura internazionale.
Interverranno, il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ed il presidente dell'Ordine degli Architetti, Michele Orsillo.

comunicato n.100584



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 139299661 / Informativa Privacy