Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 903 volte

Benevento, 20-03-2017 16:25 ____
I miei vitalizi sono acclarati nella dichiarazione dei redditi, risponde Mario Pepe ai consiglieri dell'opposizione che lo incalzano
Essi sono frutto, come per tutti i deputati e senatori, dei versamenti fatti. Vorrei sapere invece dei depositi di chi non gode di vitalizi. Come sono stati acquisiti? Da quale reddito provengono? Come si spiega tutto cio'?
Redazione
  

Mario Pepe (foto) risponde con ironia ai componenti dell'opposizione consiliare che lo hanno incalzato circa la necessità di rendere pubblici i vitalizi che egli percepisce ogni mese.
"I simpatici detrattori che mi onorano della loro cattiveria sanno, ma io lo ribadisco, che i miei vitalizi sono - scrive - acclarati nella dichiarazione dei redditi.
Essi sono frutto, come per tutti i deputati e senatori, dei versamenti fatti.
Quasi la metà viene trattenuta dallo Stato all’atto della presentazione della dichiarazione dei redditi.
I cittadini lo sanno e sanno anche quanto io sia generoso nel considerare i bisogni e le esigenze di coloro che sono in difficoltà.
All’atto della mia candidatura da sindaco, misi a disposizione il mio conto corrente presso la Banca Popolare ed il Banco di Napoli.
Si possono sempre consultare e constatare ciò che presso le Banche è depositato, si scoprirà che non sono un ricco epulone.
Ed io, dopo la scoperta, riderò con maggiore gioia.
Vorrei sapere anche i depositi di quelli che non godono dei vitalizi e conoscere le meravigliose storie di possessori di depositi.
Come sono stati acquisiti?
Da quale reddito provengono? Come si spiega tutto ciò? Ai posteri l’ardua sentenza!"

comunicato n.100579



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 144210719 / Informativa Privacy