Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 677 volte

Benevento, 19-03-2017 20:18 ____
Situazione difficile, molto difficile all'Asia, l'Azienda che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti urbani
Siamo stati avvertiti stavolta dagli abitanti della localita' Piano Cappelle che si servono dell'Eco Punto 18 per depositare i loro rifiuti. Insostenibile l'accumulo di buste d'immondizia
Nostro servizio
  

Situazione difficile, molto difficile all'Asia, l'Azienda che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti urbani.
Siamo stati avvertiti stavolta dagli abitanti della località Piano Cappelle che si servono dell'Eco Punto numero 18 per depositare i loro rifiuti.
In verità, avrebbero dovuto esserci i contenitori differenziati che furono acquistati un po' di anni fa, ma non sono mai stati adeguati al flusso del conferimento e così quasi mai essi vengono impiegati.
La gente deposita i sacchetti sulla strada, poi arrivano i mezzi dell'Asia che caricano tutto e vanno via (differenziando?).
Stavolta, però, non è avvenuto ed ecco il cumulo di sacchetti così come fotografato nella tarda mattinata di oggi.
Questo è ovviamente un episodio fra i tanti perché il "grido di dolore" da parte degli utenti proviene da varie parti della città.
Solo qualche giorno fa, ci è giunto dagli abitanti di via Gentile per un quantitativo certamente minore rispetto a quello di località Piano Cappelle.
Il sindaco Mastella dovrà, in qualche modo, intervenire e con urgenza prima che ci si avvii su una strada senza ritorno che porterebbe la città a fare un passo indietro, ad una decina di anni fa...
Il mancato conferimento allo Stir di Casalduni ha bloccato tutto.
La Samte rifiuta l'immondizia dei morosi.
Domani l'argomento arriverà in Prefettura.

comunicato n.100562



SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 139423422 / Informativa Privacy