Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 313 volte

Benevento, 26-08-2020 15:16 ____
Il Codacons insiste e chiede di sapere se nel piano sicurezza i due spettacoli fossero stati definiti a basso rischio contagio
Il riferimento e a quello di Ghali e di Geolier poi annullati
Redazione
  

Il Codacons torna sulla vicenda del concerto di Ghali e di Geolier secondo il quale lo spettacolo del primo sarebbe stato indicato a basso livello di rischio specificando la domanda di accesso già presentata e ne estende i destinatari comprendendo anche nell'elenco il questore e la segretaria del Comune.
"Sembra che durante il Tavolo tenutosi lo scorso 20 agosto - prosegue l'Associazione dei consumatori - gli eventi di Ghali e Geolier siano stati esaminati nel contesto di un Piano per la Sicurezza approntato dal Comune ove il rischio epidemico correlato ai concerti sarebbe risultato basso.
Se è così non si comprende quali siano gli eventi definibili ad alto rischio.
Si tratta di concerti destinati ad un pubblico potenzialmente indefinito di adolescenti che, tra l'altro, potrebbe assieparsi in città non necessariamente nelle aree strettamente destinate all'esibizione nell'attesa di poter vedere o anche solo toccare i loro idoli (non occorre essere virologi per conoscere i meccanismi del divismo adolescenziale, basta essere stati giovani, vero assessore Picucci?).
Se all'inizio dell'anno scolastico a Benevento dovesse ravvisarsi, dopo quindici giorni dai concerti, un aumento notevole di contagi tra i ragazzi non occorrerebbe certo essere virologi o esperti di statistica per collegare i due eventi; basta aver fatto la prima elementare e sapere quanto fa 2 + 2.
Ovviamente l'istanza è stata trasmessa anche alla Regione Campania perché verifichi il rispetto dei regolamenti vigenti in occasione degli eventi peraltro lautamente finanziati con fondi pubblici".
Sin qui la nota del Codacons. Si precisa che con un nostro pezzo in pagina abbiamo informato i lettori che questi due spettacoli sono stati annullati".

comunicato n.134107




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 231385005 / Informativa Privacy