Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1554 volte

Benevento, 14-04-2019 11:08 ____
La Domenica delle Palme "sacrificata" da cittadini ed amministratori comunali alla valorizzazione di Casa Pisani al rione Triggio
L'iniziativa del Comitato di Quartiere "Trivium" e' stata condivisa dalla Commissione comunale all'Ambiente. Ora il giardino, cosi' ripulito e si spera anche arredato almeno con delle panchine, sara' offerto alla fruibilita' della gente
Nostro servizio
  

Casa Pisani con annesso giardino, nel cuore della Benevento romana, al rione Triggio, è stata oggetto stamane, nonostante la giornata della Domenica delle Palme, di un lavoro di pulizia dal degrado che è stato voluto dal Comitato di Quartiere "Trivium", presieduto da Giuseppe Fusco, iniziativa che è stata condivisa dall'Amministrazione comunale che ha visto insieme protagonisti consiglieri comunali di maggioranza e di opposizione.
Infatti, sono stati attivamente presenti i presidenti di Commissione, Mila Lombardi e Mimmo Franzese, ed il consigliere di opposizione, Marianna Farese.
Con loro, anche tanti altri volontari tra cui il capo delegazione del Fai, Patrizia Bonelli, a cui è stato affidato il delicato compito di cospargere le ferite impresse agli alberi dai tagli della potatura, con del cicatrizzante che eviti l'ingresso di agenti patogeni che possano far ammalare la pianta.
Tutti gli altri a tagliare erba ed a pulire avendo l'assistenza di un'azienda che ha messo un proprio mezzo a disposizione per portar via lo sfalcio dell'erba ed i residui della potatura.
Stiamo realizzando una operazione eco-funzionale, ci ha detto il presidente Fusco.
Stiamo in pratica ripristinando uno dei giardini più belli che abbiamo nel centro storico al Rione Triggio, quello di casa Pisani, al fine poi di aprirlo al pubblico. Per anni è rimasto abbandonato a se stesso.
Noi vorremmo ridonarlo alla città.
Alla nostra iniziativa sta partecipando la Commissione Ambiente del Comune di Benevento con in testa il presidente Mila Lombardi.
Oggi è una giornata di festa particolare e noi la stiamo in parte dedicando, con molto piacere, alla città.
Lombardi, ha confermato che l'intento del Comune sia quello di riqualificare questa zona che forse è poco conosciuta e frequentata ma che ha una grande rilevanza storica e culturale.
Martedì in questa zona ci sarà anche la rappresentazione della Passione di Cristo e, dunque, cerchiamo di far trovare questa area nel miglior modo possibile.
Mi auguro, ha concluso Lombardi, che anche i beneventani, una volta trovata la zona qualificata e ben tenuta, contribuiscano poi a mantenerla tale preservandola da atti di vandalismo:
Sin qui Lombardi la quale ci ha detto che con ogni probabilità quest'area, che ci si augura potrà ottenere anche dell'arredo urbano, avrà anche una inaugurazione ufficiale con il sindaco Mastella.
Marianna Farese, membro dell'opposizione a Palazzo Mosti, ci ha detto che questa, come le altre, sia una iniziativa importante, quando la città è peraltro chiusa al traffico veicolare, proprio per far capire meglio ai cittadini, coinvolgendo anche l'Amministrazione comunale, le problematiche ambientali. Il sacrificio di una città chiusa al traffico può essere un punto di forza per i cittadini medesimi che si riuniscono per renderla più bella.
Su questo argomento non c'è colore politico che tenga, siamo tutti uniti, ha concluso Farese.
Ovviamente per rifocillare i lavoranti ed anche i giornalisti, non sono mancati dolcetti e caffé. Di pregio la crostata di Patrizia Bonelli.
Qualche impropero per qualche mezzo a miscela che non ne voleva sapere di mettersi in moto, c'è stato. Ma fa parte della vita in... campagna.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

comunicato n.121552




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197440706 / Informativa Privacy