Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 1669 volte

Benevento, 13-04-2019 21:19 ____
Il calcio d'inizio inaugurale lo ha dato il sindaco Clemente Mastella e cosi' la struttura sportiva "Casa Sanniti" di via Bellini e' ora operativa
Poi il primo cittadino, con ironia, ha parlato del danneggiamento al ponte ciclopedonale: Non c'e' neanche un pesce in giro e tu vai proprio la' a pescare, peraltro rompendo tutto...
Nostro servizio
  

Il calcio d'inizio inaugurale lo ha dato il sindaco Clemente Mastella e così da stasera la struttura sportiva "Casa Sanniti" di via Vincenzo Bellini, è operativa.
L'affidamento di questa struttura comunale all'Associazione Sportiva Dilettantistica "Sanniti Five Soccer", è stata fatta con gara ad evidenza pubblica.
Oltre ad un ampio ingresso dotato di tavolini, c'è il campio di Calcio a 5 e poi un altro spazio posteriore alla struttura dei servizi.
C'è anche vicino un altro ampio spazio che il sindaco Mastella ha chiesto al presidente della Misericordia, Angelo Iacoviello, di curarne cortesemente la tenuta.
Con questa inaugurazione anche i giovani della zona ed anche gli anziani rientrano nella logica dello stare insieme utilizzando nel modo migliore il tempo libero, ha detto il sindaco nel momento inaugurale.
C'è dunque condivisione, dialogo e la possibilità di tutelare anche il fisico e non soltanto lo spirito.
Questa è l'occasione di oggi.
Quindi il sindaco è tornato a chiedere attenzione e tutela per i beni pubblici che spesso sono vandalizzati da sconsiderati.
Questo impianto, come le altre strutture, è a totale beneficio del quartiere e quindi conserviamolo.
Finanche il ponte nuovo intestato a Silvano Pagliuca, è stato già danneggiato da qualcuno che è andato là a pescare.
Ma come, ha detto Mastella con ironia, non c'è neanche un pesce in giro (nella foto di apertura proprio il momento in cui pronuncia questa frase) e tu vai proprio là a pescare, peraltro rompendo tutto...
Ultimata la presentazione dell'evento da parte del sindaco, c'è stata la benedizione dell'impianto da parte di don Teodoro Rapuano, il parroco di Santa Maria della Pace e di Santa Rita e poi il taglio del nastro.
Nel progetto gestionale di questa struttura sportiva sono coinvolti: L'Associazione di volontariato Beneslan; l'Associazione di volontariato Faba; l'Asd Seishinkan Karate; l'Asd Basket Benevento; la parrocchia di Santa Maria della Pace e di Santa Rita da Cascia e la Fraternità di Misericordia di Benevento.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunicato n.121545




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197153838 / Informativa Privacy