Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 129 volte

Benevento, 12-04-2019 18:16 ____
Decretati i vincitori della sezione "Musica d'Insieme" del Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale "Samnium" Citta' di Benevento
Il concorso continuera' fino a domenica prossima, 14 aprile
Redazione
  

Sono stati decretati i vincitori della sezione "Musica d'Insieme" del Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale "Samnium" - Città di Benevento promosso ed organizzato dall'Accademia Acli Arte Spettacolo Progetto Musica di Airola in collaborazione con le Acli Provinciali di Benevento, la Camera di Commercio di Benevento e con il coordinamento artistico del professore di Corno Inglese del Teatro San Carlo di Napoli, Giuseppe Benedetto.
Eseguendo un programma a libera scelta, le formazioni musicali hanno superato il vaglio della commissione presieduta dal docente di Esercitazioni orchestrali del Conservatorio "Martucci" di Salerno, Massimiliano Carlini e composta da: Giuseppe Benedetto (professore d'orchestra del Teatro San Carlo di Napoli); Gaetano Falzarano (docente del Conservatorio "Martucci" di Salerno); Imola Erika Gyafras (violinista dell'Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli); Vittorio Magrini (docente del Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento).
Tra i gruppi provenienti dalla scuole secondarie di primo e secondo grado e costituiti da quartetti o da quindici-sedici elementi, nonché da associazioni, accademie e conservatori, si è aggiudicato il primo posto l'Ic "Carlo Del Balzo" di San Martino Valle Caudina con l’ensemble per la sezione IA, "San Martines Clarinet", il secondo posto è andato al quartetto "Calcedonia" dell'Ic "Calcedonia" di Salerno.
Per la sezione IB, riservata alle formazioni da quindici elementi in su e provenienti da scuole secondarie di primo grado, il primo premio è andato all'Orchestra "Ligure" dell'Ic "Colle Sannita" mentre il secondo premio è andato all'Orchestra "Tamburinari" dell'Ic "Ciro Scianna" di Bagheria.
Diploma di merito nell’ambito della sezione IIA, riservata quartetti o gruppi da quindici elementi provenienti da scuole secondarie di secondo grado, al quartetto d’archi dell'Iis "Lombardi" di Airola, e al sestetto d'archi dell'Iis "Carafa Giustiniani" di Cerreto Sannita.
Per la sezione IIB, riservata a gruppi da sedici elementi in su e provenienti dalla scuole secondarie di secondo grado, il primo premio assoluto è andato all'Orchestra di Fiati dell'Iis "Margherita di Savoia" di Napoli, il primo premio all'Orchestra Chitarre e Mandolini dell'Iis "Margherita di Savoia" di Napoli, il secondo premio in ex aequo all’Orchestra di Fiati "Lombardi" dell'Iis Lombardi di Airola e all'Orchestra d'Archi dell'Iis "Margherita di Savoia" di Napoli.
Per la sezione IC, riservata alle associazioni, è stato assegnato solo il secondo premio che è andato al quartetto di clarinetto dell'Associazione "Benevento".
I partecipanti alla sezione "Musica d'Insieme", che ha visto la direzione artistica di Pasquale Lanni, Antonio Milucci, e Salvatore Fucci, hanno potuto fruire delle bellezze artistico-culturali e del patrimonio Unesco della città di Benevento, nonché conoscere il mondo delle Janare presso il Museo delle Streghe, grazie alle visite guidate promosse in collaborazione con l’associazione Verehia, Ideas Sannio e Areca.
Iniziative queste che, insieme alla mostra di pittura curata dall’associazione Centro d'Arte L'Arco di Antonio Rillo, "Vibrazioni di colore", fruibile fino a sabato presso Palazzo Paolo V, rendono tale manifestazione non solo mezzo di confronto e scambio culturale in ambito musicale, ma anche strumento di promozione territoriale.
Si sono svolte tra Palazzo Paolo V e il Museo del Sannio anche le selezioni per le categorie "Young" e "Junior" della sezione Clarinetto.
Le commissioni presiedute, presiedute da Gianpietro Giumento, docente del Conservatorio "San Pietro a Majella" e già primo Clarinetto nell'Orchestra Internazionale d'Italia, nell'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, nell’Orchestra Sinfonica Siciliana (Ospite), nell’Orchestra del Teatro Verdi di Salerno hanno decretato vincitori, dopo una prova unica con brani a scelta, i seguenti musicisti: per la categoria "Young" al primo posto Francesca Bolognesi dalla Svizzera, al secondo posto Riccardo Amore di Benevento, e al terzo posto Fasto Russo da Caserta.
Per la categoria “Junior” è arrivato primo in classifica Francesco Bruni di Frosinone.
Assegnati per il secondo e il terzo posto due ex aequo: al secondo posto Odile Etteket dalla Germania e Imola Borsonyi dall'Ungheria; terzi classificati Ester Scibilia da Messina e Matteo Nocentini di Arezzo.
Sottolineata dalle commissioni giudicatrici l'elevata qualità tecnico-musicale e interpretativa dei candidati di tutte le sezioni.
Il concorso continuerà fino a domenica prossima, 14 aprile, con le selezioni per la categoria "Senior" della sezione Clarinetto e si concluderà presso l'Auditorium San Vittorino, alle 18.00, con la cerimonia di premiazione e il concerto finale dei vincitori.
Per la categoria "Senior" della sezione Clarinetto, la commissione è presieduta da Patrick Messinà, principal clarinet dell'Orchestre National de France.
Gli altri commissari sono Piero Vincenti, presidente dell'Accademia Italiana del Clarinetto; Lara Diaz, del Conservatorio professionale de musica de Salamanca (Spagna); Gaetano Russo, già primo Clarinetto dell'Orchestra Scarlatti di Napoli; Milos Mijatovic dell'Università di Nis (Serbia); Gianmarco Casani, già primo Clarinetto dell'Orchestra Sinfonica di Roma e artista semer di Parigi; Jessica Bessac del Conservatorio di Parigi e clarinettista nell'Orchestre National de France.

comunicato n.121517




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 192512765 / Informativa Privacy