Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 304 volte

Benevento, 10-04-2019 21:41 ____
Il sindaco di Calvi Armando Rocco rinuncia a produrre il ricorso al Tar avverso la sua mancata elezione, per una scheda, alla Rocca dei Rettori
C'e' la consapevolezza che si sarebbero dovute mettere in discussione tutte le elezioni, chiedendone l'integrale annullamento
Redazione
  

Con riferimento alle ultime elezioni del Consiglio provinciale di Benevento, che si sono svolte lo scorso 10 marzo, il sindaco di Calvi Armando Rocco (nella foto è il primo a destra in alto, il giorno del voto), non eletto per una sola scheda annullata ha comunicato di avere assunto la decisione, insieme al gruppo di amici e di amministratori che lo ha sostenuto, di non presentare alcun ricorso dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale.
"Tale decisone - spiega Rocco - è scaturita dopo avere consultato, con la copia di tutti gli atti, più avvocati specializzati nella materia ed aver assunto la consapevolezza che si sarebbero dovute mettere in discussione tutte le elezioni, chiedendone l'integrale annullamento (per la questione della decisa somiglianza dei simboli di due liste).
Non sarebbe stata una partita solo tra il sottoscritto ed il sindaco di Airola, Michele Napoletano, a cui tra l'altro già sono state assegnate le deleghe e che già ha iniziato a svolgere pienamente la propria funzione in seno all'Ente provinciale.
Non riterrei giusto mettere in discussone integralmente delle elezioni svoltesi in modo democratico, con il coinvolgimento di centinaia di amministratori comunali della nostra provincia.
Pertanto, io e tutti gli amici che mi hanno sostenuto, con grande e sentito senso di responsabilità, abbiamo preferito accantonare la delusione ed accettare questo risultato elettorale, augurando buon lavoro a Michele Napoletano, al presidente Di Maria e a tutti gli amministratori provinciali per il bene del nostro territorio e di tutti cittadini.
Resteremo con lealtà a svolgere il nostro ruolo e ad offrire il nostro contributo nella compagine politica in cui ci siamo schierati e con la quale abbiamo corso a sostegno del presidente Antonio Di Maria, certi di ricevere la giusta considerazione anche in virtù dell’importante risultato elettorale ottenuto.
Questa nostra decisone è stata da me personalmente confermata al sindaco di Benevento, Clemente Mastella, quale leader politico della nostra coalizione".

comunicato n.121445




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 196994151 / Informativa Privacy