Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 610 volte

Benevento, 09-04-2019 18:10 ____
Sono stati in 10mila ad aver seguito l'edizione appena conclusasi del Festival della Filosofia
I vincitori del Concorso "Io filosofo" saranno ricevuti a breve da papa Francesco e dal presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. A fine estate ci sara' una nuova iniziativa "Filosofia in piazza"
Nostro servizio
  

Carmela D'Aronzo, presidente dell'Associazione Culturale Filosofica "Stregati da Sophia", ha presentato i numeri e le novità del Festival appena conclusosi, organizzato in collaborazione con l'Università degli Studi del Sannio e dell'iniziativa che partirà da qui a qualche mese.
E' stata una organizzazione nuova per il territorio campano, ha detto Carmela D'Aronzo ed infatti gli amministratori regionali si sono complimentati con noi.
I temi trattati sono stati quelli dell'uomo di oggi, collegati con la filosofia, comparando tutto ciò con il comportamento tenuto dagli uomini medesimi per il passato.
Sono stati 30 i relatori che si sono succeduti nel corso dell'intero Festival e tutti sono rimasti colpiti dalla bellezza della nostra città e molti di loro ci hanno proposto di voler ritornare anche in estate.
E' stato apprezzato il clima che si è creato intorno a loro ed anche l'entusiasmo e l'attenzione prestata dai ragazzi.
In totale sono state 18 le scuole coinvolte, tra Benevento ed Avellino e ad alcune abbiamo dovuto dire di no.
Sono in lista d'attesa per le prossime edizioni, ha proseguito D'Aronzo.
In totale in 10mila ci hanno seguito e con questo abbiamo dato anche una ricaduta economica alla città.
In generale il Festival ha generato aspetti positivi sia sui docenti che sugli allievi che hanno partecipato alla manifestazione con il Concorso "Io filosofo".
Sono state concesse anche 8 borse di studio perché qui tutto viene recuperato e nulla viene buttato via.
I complimenti i nostri ragazzi li devono ricevere qui, a casa loro, ha detto D'Aronzo.
I vincitori, ha annunciato il presidente del Festival, saranno ricevuti da Papa Francesco e dal presidente del senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. L'assenso c'è stato. Attendiamo solo che ci comunichino le date dell'incontro.
D'Aronzo ha altresì ringraziato il Conservatorio Statale di Musica "Nicola Sala" e la Compagnia di Balletto di Benevento diretta da Carmen Castiello, l'Istituto "Le Streghe" ed il Liceo Artistico.
La coreografa, in particolare ha voluto parlare della rappresentazione di una bellezza semplice, pulita ma dal messaggio molto forte.
Abbiamo tanto di bello dentro, ha ancora detto Camen Castiello, ma non sempre lo riconosciamo e lo esterniamo.
A Benevento c'è tantissimo e questo penso sia un fatto eccezionale.
Carmela D'Arienzo ha sottolinato come la filosofia sia aperta a tutti ed in cui ciascuno possa riconoscersi.
La cultura non è statica ma è in movimento.
Il provveditore agli studi ha chiesto alla stessa D'Aronzo di portare questo Festival tra le altre scuole della intera regione Campania.
Questo significa, ha detto D'Aronzo, anche la necessità di trovare spazi adeguati.
A questo punto è stata annunciata la novità di quest'anno che è rappresentata dalla "Filosofia in piazza", per addivenire alle richieste ricevute da parte di chi non può partecipare agli incontri tradizionali che si tengono con inizio alle 15.00.
Gli eventi, allora, si terranno in piazza Santa Sofia, nei mesi di settembre ed ottobre.
Ha portato il saluto del sindaco Clemente Mastella, l'assessore Maria Carmela Serluca che ha fatto i suoi complimenti a D'Aronzo anche per la grande forza organizzativa che dimostra di avere.
E' difficile già organizzare un solo evento, ha detto Serluca, figurarsi metterne insieme tanti e nel giro di poche settimane.
Qui siamo in presenza di una filosofia per tutti ed a 360 gradi che solo partecipando si coglie in pieno.
D'Aronzo ha concluso dicendo che bisogna eliminare la parola sfiducia dal territorio, dalle istituzioni, dalla vita.

Le foto sono di "Gazzetta di Benevento". Riproduzione vietata.

 

comunicato n.121409




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 197182419 / Informativa Privacy