Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 654 volte

Benevento, 03-02-2019 17:44 ____
Nonostante la pioggia il banchetto del Comitato Acque Bene Comune ha resistito stoicamente
Sono state raccolte altre cento firme che si aggiungono alle 3.200 gia' depositate nelle mani del sindaco Clemente Mastella ai fini della indizione del referendum
Nostro servizio
  

Nonostante la pioggia che a tratti ha bagnato la mattinata domenicale della città, il banchetto del Comitato Acque Bene Comune ha resistito stoicamente con il suo presidente Giannicola Seneca a cui ha fatto compagnia, con gli altri, il consigliere comunale di opposizione, Italo Di Dio (foto).
Anche oggi c'è stato chi ha voluto aderire alla iniziativa referendaria del Comitato che, nonostante abbia già raggiunto e consegnato le 3.000 firme necessarie (ne ha raccolte 3.200) al sindaco Clemente Mastella, oggi ha proseguito aggiungendone un altro centinaio.
Ora si dovrà attendere che il Comune metta in modo la procedura che passa prima per il vaglio della conformità delle firme depositate.
Poi si proseguirà fino alla indizione del referendum se il Comune non abbia prima ad eliminare il motivo del quesito che è sulla gestione in toto dell'acqua per mano pubblica.
Cosa questa estremamente improbabile.
Bisognerà attendere, eventualmente, la fine del contratto che lega il Comune a Gesesa e che cade nel 2022.

comunicato n.119600




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 196994492 / Informativa Privacy