Portale multimediale d'informazione di Gazzetta di Benevento

 

stampa

letto 460 volte

Benevento, 16-12-2018 12:44 ____
Cena sociale dell'Associazione "La voce delle donne". All'ingresso di contrada Pantano e' stato posizionato un grande albero di Natale
Il gesto voluto dal presidente Rita Velardi e' segno di buon augurio per tutta la localita' che da quel famoso ottobre del 2015 si sente abbandonata e delusa da tutte le istituzioni
Redazione
  

L'Associazione "La voce delle donne", per le festività natalizie, ha organizzato la cena sociale per lo scambio degli auguri natalizi.
"La scelta di un ristorante della zona Pantano, è nata dal fatto - si legge nella nota inviata alla Stampa - che il sodalizio vuole mettere in risalto le attività commerciale della propria contrada.
Una serata all'insegna della spensieratezza e dell'allegria.
Il presidente Rita Velardi augurando buone feste ai presenti ha anche anticipato che dall'anno nuovo l'Associazione non si fermerà neanche un attimo.
Molte iniziative sono in programma.
Ai suoi auguri si è unita anche il vice presidente Silvia Masotti che ha ringraziato i partecipanti.
Nella stessa serata, era in programma anche l'accensione dell'abete di Natale posto all'ingresso della contrada, evento che si è dovuto rimandare a  causa delle avverse condizioni metereologiche.
Abete che il direttivo, nella persona del presidente ha voluto con grande determinazione.
L'albero è stato donato dal Vivaio Ciampi, sempre della zona e l'intero Consiglio direttivo si è autotassato per sostenere tutte le spese necessarie per poterlo allestire ed illuminarlo, in modo da non pesare economicamente sul fondo cassa dell'associazione.
Il tutto supportato da due volontari della zona che si sono attrezzati per il montaggio.
L'appuntamento si è svolto nella serata di sabato con il direttivo, una parte delle iscritte, i volontari e altre persone sulla piazzola all'ingresso della contrada, dove hanno acceso l'albero di Natale.
Il simbolo della festa, più bella dell'anno vuole essere di buon augurio per la contrada ed i suoi abitanti che da quel famoso ottobre 2015 si sentono abbandonati e delusi da tutte le istituzioni.
La presidente ha spiegato per quale motivo è stato scelto quel punto per l'abete.
Sicuramente molti commenteranno: "Hanno messo l'albero nella stessa piazzola destinata all'eco punto, che senso ha?"
Le motivazioni sono tante.
Le più importanti sono che in primis quello è l'ingresso principale della contrada, secondo non abbiamo altro spazio pubblico e per ultimo, non per minore importanza, perché l'obiettivo della nostra Associazione è mantenere alta l'attenzione per la buona e giusta raccolta e deposito rifiuti.
Abbiamo notato e sappiamo per certo che persone da altre parti della città e non solo, si recano sul nostro eco punto ad abbandonare sul suolo rifiuti di ogni genere.
Siamo stanche di tutto ciò è ci stiamo attivando affinché i trasgressori saranno prima o poi colpiti dai giusti provvedimenti.
Non vuole essere una minaccia ma ci teniamo all'ordine, al decoro ed al rispetto dell'ambiente.
Con questo l'Associazione "La voce delle donne" nella persona del presidente augura "Buone feste".

 

 

comunicato n.118465




SocietÓ Editoriale "Maloeis" - Gazzetta di Benevento - via Erik Mutarelli, 28 - 82100 Benevento - tel. e fax 0824 40100
email info@gazzettabenevento.it - partita Iva 01051510624
Pagine visitate 183682066 / Informativa Privacy